Test di ovulazione e concepimento alcune novità

ADV

Test-ovulazione

La ricerca del periodo fertile è un problema per tante coppie. Quando un figlio non arriva i test di ovulazione diventano uno strumento familiare e un valido supporto al concepimento.

Il nuovo test digitale di Clearblue ha un doppio indicatore ormonale in grado di rilevare i  principali ormoni della fertilità. Consente quindi  l’identificazione di un periodo di fertilità di ben 4 giorni. Un periodo molto più ampio rispetto alle versioni precedenti.

Come funziona il test di ovulazione?

Il nuovo test è composto da una serie di stick per il test dell’urina – da svolgere una volta al giorno (al mattino) tra il 5° e il 20° giorno del ciclo – che rilevano l‘aumento degli estrogeni che si verifica pochi giorni prima dell’ovulazione e l’aumento dell’ormone luteinizzante (LH) 24-36 ore prima dell’ovulazione.

Il test digitale di ovulazione Clearblue  si adatta al profilo ormonale specifico di ogni donna e consente di individuare il proprio periodo fertile.

La ricerca Clearblue

Pubblichiamo una simpatica infografica che illustra i dati di una ricerca realizzata da Clearblue che illustra le caratteristiche della ricerca della fertilità in Italia.

Infografica-Ovulazione-Clearblue

Scrivi un commento