Da 3 dicembre 2009 0 commenti Leggi tutto →

Test gravidanza positivo: quali esami

ADV

Il test di gravidanza è positivo e dopo i primi momenti di eccitazione per aver scoperto di essere rimasta incinta, è bene che la futura mamma cominci seriamente a prendersi cura di se stessa e del proprio bambino e di conseguenza a programmare le visite prenatali. Infatti lo scopo ultimo di ogni programma di assistenza prenatale è garantire alla madre e al bambino una gravidanza sana e la buona riuscita del parto.

Gli esami e i controlli previsti per ogni visita prenatale sono studiati per poter fornire alla gestante tutte le informazioni di cui necessita per affrontare la gravidanza. Dunque vediamo insieme gli obiettivi delle varie visite contemplate in gravidanza.

Verifica delle condizioni generali.
Alcuni esami e prelievi servono per rilevare la presenza di eventuali disturbi e affezioni pregresse, come l’ipertensione arteriosa. Se emerge qualche problema, viene monitorato nelle visite successive e la gestante viene informata degli effetti della malattia sulla gravidanza e sul feto e delle alterazioni che la malattia potrebbe subire durante la gestazione.

Controlli medici sulla futura mamma
Alcuni specialisti monitorano le condizioni fisiche ed emotive  della gestante ad ogni visita.

Controlli medici sul feto
Il programma di esami del feto è inteso a monitorare lo sviluppo normale e la crescita sana del bambino. In caso di anomalie, si effettuano ulteriori accertamenti per confermare il problema e determinarne la causa esatta. Il medico informa quindi la madre sulle possibili alternative e l’assiste nelle procedure necessarie a salvaguardare la salute del bambino.

Monitoraggio delle complicazioni
I comuni disturbi causati dalla gravidanza, quali bruciori di stomaco o emorroidi, sono di scarsa importanza, ma comunque invalidanti per la futura mamma. Il medico fornisce alla gestante alcune indicazioni per curare i sintomi e, se possibile, impedire che si manifestino. I controlli prenatali servono a individuare disturbi “invisibili”, quali il diabete gestazionale o la pre-eclampsia, al fine di curarli adeguatamente e impedire che sviluppino conseguenze avverse per il bambino.

Educazione e preparazione alla maternità
Vi sono molte cose da sapere sulla maternità e .

Preparazione al parto
, ma anche di sostenervi nel corso di tutta la miracolosa esperienza del parto.

Nel nostro Speciale troverete il calendario degli esami da sostenere durante tutta la gravidanza.

Immagine:
images.com by Image Source

Scrivi un commento