Da 17 aprile 2010 0 commenti Leggi tutto →

Trenta Ore per la Vita 2010 per ABIO

ADV

I volontari ABIO sono persone normali, ma allo stesso tempo speciali, che hanno scelto di dedicare un po’ del loro tempo ai bambini e agli adolescenti che si trovano in ospedale. Un momento difficile per loro: il contatto con l’ambiente ospedaliero, con il dolore proprio e con quello degli altri, la lontananza da casa, dai propri giochi, dagli amici.

Per questo nel 1978 un piccolo gruppo di persone decise che un aiuto per i bambini, un sostegno per i genitori, una presenza positiva e sorridente all’interno della pediatria fossero necessari per far sì che l’esperienza dell’ospedale fosse vissuta nel modo meno traumatico possibile.  Fondazione ABIO Italia, l’organismo che coordina e sostiene le Associazioni ABIO di tutta Italia, è stata scelta come beneficiaria della campagna di comunicazione e raccolta fondi Trenta Ore per la Vita.

Dal 19 al 25 aprile Trenta Ore per la Vita sarà presente all’interno dei palinsesti televisivi, radiofonici e multimediali RAI con la campagna di raccolta fondi a favore di “Fondazione ABIO Italia Onlus”, per rendere meno traumatico l’impatto dei bambini e degli adolescenti con l’ospedale e, al fianco degli oltre 5 mila volontari ABIO, accompagnarli con un sorriso insieme ai loro genitori, nel percorso di cura. In particolare, il progetto “Il compito di prendersi cura” prevede interventi sui tre reparti pediatrici degli ospedali San Carlo di Milano, Cardarelli di Napoli e Policlinico Paolo Giaccone di Palermo, per renderli a misura di bambino sulla base dei principi ABIO.

Fino al 15 settembre 2010 sarà possibile partecipare, ma già da oggi si potrà dare il nostro aiuto con un sostegno affinchè i volontari ABIO possano portare sempre più il loro sorriso ai bambini, agli adolescenti e ai loro genitori. E’ già attivo un SMS Solidale al numero 45507 per inviare sms (donazione di 2 euro) da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3 e CoopVoce oppure per chiamare da telefono fisso Telecom Italia, Infostrada e Fastweb (donazione di 5 o 10 euro a scelta).

Oppure:

  • Donazione su c.c postale n. 571.000 o bonifico bancario su c/c 30303030 (IBAN IT96O 03002 03270 000030303030) entrambi intestati alla “Associazione Trenta Ore per la Vita Onlus”
  • Carte di credito: numero verde 800-33.22.11
  • Online sul sito internet www.trentaore.org
  • Tramite i Bancomat e tutti gli sportelli UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma e Banco di Sicilia.

Per info www.abio.org

Scrivi un commento