Da 1 febbraio 2010 0 commenti Leggi tutto →

Un aiuto alle mamme e ai papà: i Punti Famiglia Aibi e Chicco

ADV

Essere mamme e papà non è facile, e così sono sempre più i genitori in cerca di aiuto e di un appoggio per cercare soluzioni, trovare conferme, o semplicemente curiosi di avere un punto di vista di un esperto sul tema della genitorialità.

E così AiBi, un’associazione da sempre impegnata nel sostegno delle famiglie e soprattutto nell’affido e nell’adozione internazionale, e Chicco hanno realizzato insieme una serie di Punti Famiglia: si tratta di luoghi di incontro e di scambio tra le famiglie, in cui mamme e papà possono trovare una risposta ai piccoli grandi problemi di tutti i giorni ed essere supportati nel difficile compito di essere genitori.

Nei punti famiglia vengono organizzati momenti di incontro tra le famiglie, incontri di approfondimento su tematiche specifiche, incontri di orientamento per le famiglie in difficoltà ed è presente anche uno sportello per la consulenza psicologica per mamme e papà in difficoltà. I Punti Famiglia sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18, è necessario prenotare un appuntamento.

In Italia sono attivi 10 Punti Famiglia a Salerno, Messina, Bari, Bologna, Firenze, Bolzano, Milano, Torino e Mestre (qui trovate tutti gli indirizzi). Inoltre, grazie ad un progetto specifico Chicco AiBi nel territorio abruzzese, lo scorso 16 dicembre è stato inaugurato un Punto Famiglia ad Onna/L’Aquila con l’obiettivo di offrire un sostegno concreto alle famiglie colpite dal terremoto.

Ulteriori informazioni relative ai Punti Famiglia e in merito agli Incontri e agli Sportelli di sostegno alla genitorialità sono disponibili presso le sedi AiBi, i Negozi Chicco delle città presso cui sono attivi i Punti Famiglia o sui siti internet www.chicco.it e www.aibi.it.

Foto: Flickr

Postato in: Coppia, In famiglia

Scrivi un commento