Da 25 giugno 2012 0 commenti Leggi tutto →

Un desiderio realizzato: Valeria, il cakedesign e il concorso “Gigaset ti libera”

ADV

Qualche settimana fa, l’annuncio della vincitrice del concorso “Gigaset ti libera”: Valeria, di Genova, con un sogno fatto di pan di spagna, crema e zucchero. Il suo desiderio era seguire un corso di cake design nella sua città. Un momento tutto per sé, mentre il suo bimbo è all’asilo e lei puoi dedicarsi alla sua passione.

Il suo sogno è stato realizzato: in una bellissima location nel centro di Genova, sede dei corsi organizzati da All in one organizzazione eventi, due giorni di lezioni personalizzate di pasticceria e cake design. Maestro di questo corso d’eccezione è stato Francesco Gagliardi, un giovane pasticciere e sugar artist, con un passato da scultore e un curriculum di tutto rispetto, fatto di collaborazioni con i migliori pasticcieri d’Italia.

Ho avuto la fortuna di assistere alla prima lezione dedicata alle basi della pasticceria: una vera rivelazione… pan di spagna, crema pasticcera, crema ganache, grazie alle abili mani di Francesco, tutto si materializzava con la massima semplicità.

La lezione è cominciata con qualche spunto teorico: pesare sempre bene gli ingredienti, setacciare le parti “secche” (farina e lievito), montare con cura gli impasti finché non raggiungono la giusta consistenza… In pochi gesti, uova farina e zucchero si sono trasformati in un perfetto pan di spagna, morbido ma consistente, senza crepe né dislivelli (a me così non viene mai!!!! O cresce troppo o non lievita affatto…)

Lo stesso per crema pasticcera e crema ganache (in tre varianti: cioccolato bianco, fondente e al latte). Due tagli netti e via con la farcitura e la copertura: torta pronta per l’assaggio. Era perfino più buona che bella.

La seconda giornata, è stata dedicata alle decorazioni in pasta di zucchero e cioccolato plastico: un po’ di modeling per realizzare piccoli oggetti e animali e poi la ricopertura di una torta con nastro e rose.

Valeria non si è persa un passaggio, sguardo fisso sugli ingredienti, una raffica di domande per carpire tutti i “segreti” e un luccichio negli occhi, di chi sta facendo qualcosa per cui prova una vera passione. E poi un’altra raffica di ringraziamenti (Valeria è un vero vulcano) per averle fatto vivere un sogno! Grazie a Francesco, il suo maestro e a Gigaset per aver scelto, tra tanti, proprio il suo desiderio!

Scrivi un commento