Un figlio ti cambia la vita e tutto diventa… Delirio!

ADV

Casa-Delirio

Tutte noi mamme sappiamo cosa significhi avere un bambino: sveglia presto, prepara lui, prepara te, prepara colazione per te, per lui e pure per il marito (non bisogna fare l’errore di trascurarlo). E ancora porta a scuola il piccolo (impresa!), vai al lavoro, lavora e poi di nuovo si ricomincia. Vai a prendere lui, fai merenda, i compiti ai più grandicelli, gli sport, lava, pulisci, metti a posto, cucina. Il momento della nanna? Ve lo evito, tanto sapete benissimo come va, ognuno ha il suo rituale.

Ecco, quando arriva un figlio, siamo contente, radiose. Abbiamo messo al mondo una splendida creatura, pronta a cambiarci la vita, che spesso la sconvolge del tutto. Infatti – da questo momento in poi – tutto non sarà più come prima (e diffidate da chi sostiene il contrario). Il lavoro per noi mamme aumenta, avete presente il concetto di multitasking? Entriamo così in un fantastico e affascinate vortice di cose da fare e quotidianità che purtroppo non sempre va come dovrebbe andare.

E allora tutto diventa un mezzo caos, un mezzo delirio, un mezzo sono sempre in ritardo, che ci fa pensare che forse non siamo proprio delle “mamme perfette”.

Ma un rimedio a tutto questo c’è e ce lo racconta Dalila Bonelli nel suo nuovo libro “Casa delirio. Diario di una donna completamente imperfetta“, di Giunti Editore.

Situazioni che molte mamme conoscono e sperimentano tutti i giorni, ma che l’autrice riesce a raccontare in maniera divertente e ironica, perché “La via per la sopravvivenza è lastricata di sorrisi e alzate di spalle: se c’è un modo per resistere è quello di riderci su.”

Ecco quindi una neomamma, che tra rocambolesche disavventure domestiche e vita frenetica, si racconta in maniera autorionica e spontanea.

Dall’omonimo blog, dove Dalila da tempo si racconta e condivide le sue avventure di mamma, nasce un libro semplice, che tra sorrisi e imprevisti ripercorre uno spaccato di quotidianità con un occhio creativo e divertente.

Vi aspettiamo al prossimo appuntamento con l’universo libro e stay tuned 🙂

Articoli consigliati

Scrivi un commento