Da 15 gennaio 2012 0 commenti Leggi tutto →

Un grande atto d’amore: mamma adotta 5 figli dell’amica morta di cancro

ADV

Questa è una storia d’amore che riguarda due amiche, un gesto di generosità che parte da un finale triste. Julie Jones mamma inglese di 46 anni di Huntingdon con già tre figli (Christian di 14 anni, Peter di 18 e Adam di 20), decide di adottare tutti i cinque figli della sua migliore amica Caroline Atkin, morta nel 2010 per un cancro al cervello.

Jule accoglie nella sua casa Michael 12 anni, Keiran 11 anni, James 10 ann, Emma 8 anni e Chantelle 6 anni. Caroline Atkin, l’amica sfortunata, aveva scoperto un anno prima di essere ammalata di cancro a pochi mesi dalla perdita del marito, per un’emorragia cerebrale.

Julie ha vissuto con Caroline la sua triste storia, erano amiche dai tempi delle scuole medie e prima che Caroline si spegnesse aveva chiesto all’amica di aver cura dei bambini che avevano perso in breve tempo mamma e papà. Julie le fa una promessa e la mantiene allargando la famiglia nonostante ha un lavoro a tempo pieno e con non poche spese da affrontare da sola visto che anche una mamma single.

Ha fatto in modo di rendere accogliente e comoda la sua casa effettuando dei lavori di ampliamento e nel frattempo per poter ospitare i bambini ha allestito una tenda provvisoria nel giardino per sistemare  i ragazzi in attesa che terminassero i lavori. Al Daily Mail  ha confidato:

“Li ho sempre amati come se fossero miei, non li avrei mai abbandonati” .

Sono sicura che Caroline lo sapesse, era certa di lasciare i figli nelle mani un’altra mamma.

Immagini:
leggo.it

Scrivi un commento