Un menu tutto ligure per il merendino di Pasqua

ADV

[foto di cooknken via Flickr]

Alcune ricette tipiche della mia regione si prestano perfettamente per preparare un menu da mangiare durante il picnic di Pasquetta, sono ricette veloci e leggere, ideali da mangiare all’aperto senza coltello e forchetta, per una volta i bambini potranno sbizzarrirsi e divertirsi a mangiare tutto il pasto con le mani 😉

La mia prima proposta sono i Frisceu di borragine che si preparano con 500 grammi di borragine, 50 grammi di parmigiano grattugiato, 200 grammi di farina, alcune foglie di maggiorana, acqua minerale gasata, olio extra vergine d’oliva e sale.

Lava e strizza le foglie di borragine e tagliale finemente. Trita le foglioline di maggiorana e uniscile alla borragine, poi aggiungi anche il formaggio. Diluisci la farina con poca acqua minerale e mescola fino ad ottenere una pastella piuttosto liquida. Lascia riposare mezz’ora quindi aggiungi le verdure mescolando.

Fai scaldare dell’olio abbondante in padella e quando è caldissimo versa il composto a cucchiaiate. Scolate le frittelle su una carta assorbente.

Si possono mangiare calde immediatamente oppure fredde per il picnic.

Sia la Borragine che la maggiorana sono due erbe tipiche della Liguria, la prima ha delle foglie ruvide ed increspate e piccoli fiori celesti e viene usata per moltissime preparazioni gastronomiche, ripieni, frittate, insalate e persino bibite particolari. La maggiorana è simile all’origano ma con un profumo ed un sapore molto più delicato e viene usata spessissimo per insaporire piatti di tutti i generi e principalmente a base di carne e pesce.

Se dal pranzo pasquale è avanzata un po’ di torta pasqualina è un’altra ricetta ideale.

Infine rilancio con la focaccia al formaggio, anche questa ricetta si mangia fredda o calda in tranci e per completare il menu frutta di stagione a volontà e se fa caldo la limonata fresca che si prepara in un attimo con 6 limoni, un lime, 130 ml di acqua calda, 160-170 gr. di zucchero di canna e acqua minerale non gasata quanto basta per arrivare ad un litro circa di bevanda.

1 Comment on "Un menu tutto ligure per il merendino di Pasqua"

Trackback | Commenti RSS Feed

Scrivi un commento