Uncinetto, un passatempo divertente per mamme stressate

ADV

gioielli all'uncinetto

Dilaga la moda di lavori e lavoretti a maglia e all’uncinetto per passare il tempo, fare amicizia ed evadere dai problemi di tutti i giorni sperimentando nuovi punti! Anch’io ho scoperto l’uncinetto e pur essendo assolutamente alle prime armi ho trovato in rete tantissime idee e spunti per lavori semplici ma molto molto carini ed adatti anche a chi non è un’esperta. Gioielli, borsette, pupazzi per i bambini e cose così tanto più belle di quelle che si comprano perché fatte con le proprie mani, oggetti unici.

Con tre soli punti di base si realizza un braccialetto come quello dell’immagine in alto perfetto per l’estate, da un’idea del designer Giuliano Marelli che in origine ha realizzato una collana lunga lunga da girare tante volte intorno al collo.

segnalibro all'uncinetto

Se amate i libri come me, con mezzo gomitolo di cotone, un uncinetto ed un bottone, magari riciclato da un vecchio vestito, si può realizzare un “segnalibro a cinghia” da tenere per sé oppure da regalare ad un’amica che legge tanto.

Anche per i bambini si possono realizzare progettini bellissimi sempre e solo con i pochi punti di base, come quelli che realizza Anne-Claire Petit, l’artista olandese dei pupazzi che vedete qui sotto.

pupazzi all'uncinetto

Non c’è da pensare ai centrini delle nonne, bando a copriletti e noiosissime cose lunghissime da finire, in poco tempo si realizzano oggetti utili e divertenti: senti musica quando vai a correre? Ecco una custodia originale per l’Ipod o per un telefonino o un palmare.

custodia ipod all'uncinetto

Non vi ho ancora convinte? Correte a comprare un uncinetto e provate, mi darete ragione!

Postato in: Educazione, Lifestyle, Moda
Tags: ,

5 Comments on "Uncinetto, un passatempo divertente per mamme stressate"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. ernestina scrive:

    sono una appassionata di uncinetto.lo lavoro da quando avevo 8 anni e ora ne ho 42 .mi ha dato e mi dà tante soddisfazioni ed è anche una terapia mentale nei momenti di stress.ciao

  2. cinzia scrive:

    Mia mamma è bravissima a lavorare a maglia… quasi quasi la metto sotto…. hi hi hi…. la sfrutto tanto è in pensione….

  3. Alessia scrive:

    noooo dai non dite così, è davvero semplice (se ho imparato io può farlo chiunque, pensate che mia mamma che è bravissima sia all’uncinetto che a maglia si è rifiutata di spiegarmi come partire perchè “tanto non ci riesci” ) ho imparato al massimo da un mese con le istruzioni online, ho un rigetto per le spiegazioni e schemi che NON capisco quindi mi invento robine io con i punti di base, fate una ricerca su google e vedrete che ci sono tutte le info di base con foto e video 😉

  4. cinzia scrive:

    Che cose bellissime…. quanto mi piacerebbe saperle realizzare…. sob…

  5. Livia scrive:

    L’ultima volta che ho preso in mano un uncinetto per usarlo ero alle elementari: mi piaceva molto, ma adesso non saprei proprio più da che parte incominciare neanche per i punti più semplici! Però questi lavori sono davvero bellissimi, quasi quasi mi torna la voglia di usarlo.

Scrivi un commento