Da 22 marzo 2010 0 commenti Leggi tutto →

Uova sode decorate per abbellire la tavola di Pasqua

ADV

Stravaganti, sobrie o coloratissime le uova sono il simbolo da sempre della Pasqua. Vi ho già mostrato come decorarle con le perline, o colorarle con la cera, oggi vediamo insieme come decorarle in modo semplice facendosi aiutare anche dai bambini per poi usarle come originali segnaposti o per rendere più divertente la tavola del giorno di Pasqua.

Uova colorate a righe

Preparare le uova colorate a righe è semplice. Avvolgere intorno a ciascun uovo un elastico piatto, poi immergere le uova in un pentolino con 1 litro di acqua, 1 cucchiaio di aceto bianco che serve per fissare il colore, e 1 cucchiaio di colorante per pasticceri. Cuocerle dolcemente per circa 10 minuti, sgocciolare le uova, lasciarle asciugare su carta da forno ed eliminare l’elastico. Disporle nei puortauovo o in tazzine da caffè e metterle in tavola come originali decorazioni pasquali.

Uova decorate con frasi magiche

Disporre le uova in un pentolino con acqua fredda e portare a ebollizione. Cuocere a fuoco basso per 8-9 minuti. Raffreddare le uova sotto acqua fredda. Immergere un pennello tondo con punta extra fine, nel colorante per alimenti e scrivere sulle uova i messaggi che si preferisce. Prima di utilizzare un altro colore è necessario cambiare o sciacquare il pennello. Queste sono divertentissime da realizzare con i bambini più grandicelli che si divertiranno a scrivere sulle uova messaggi carini per i nonni, gli zii, la mamma e il papà, ma anche per i loro amichetti a cui li daranno in dono per il giorno di Pasqua.

Uova decorate con pittura di farina

Preparare un mix con 2 cucchiai di farina e 10 scarsi di acqua, mescolare bene, finchè il composto risulterà omogeneo. Versare metà del composto su 4 uova sode e farle asciugare. Coprirle con il composto rimasto e farle asciugare ancora. Tracciare il disegno con una matita e graffiare via il colore bianco con uno stecchino, seguendo i tratti a matita.

Uova decorate con fiorellini colorati

Immergere le uova in un pentolino con acqua, aceto bianco e qualche goccia di colorante per alimenti. Portare ad ebollizione, cuocere per circa 10 minuti e lasciare a bagno. Sgocciolare le uova e farle asciugare. Rifinire le uova con un cordino di spago, fissato con un punto di colla e dipingere con i colori alimentari tanti fiorellini.

Come vedete semplicissime e divertenti da realizzare. Per i coloranti li potete trovare tranquillamente al supermercato, negli scaffali dedicati alla pasticceria e ai prodotti per preparare i dolci.


Fonte: “Cucina no problem”

Postato in: Casa, Feste, Pasqua
Tags: ,

Scrivi un commento