Da 4 agosto 2017 Articolo con sponsor 0 commenti Leggi tutto →

La magia della vacanza in Trentino con i bambini

vacanza in Trentino con i bambini_ Agritur Casa al Campo_cop

Una premessa, prima di iniziare a leggere questo post: troverete un articolo scritto con il cuore, frutto della meravigliosa esperienza vissuta da me e dalla mia famiglia in Trentino, regione italiana dalle mille sfaccettature.
Se non siete pronti per un colpo di fulmine, non andate avanti! 😉

Scherzi a parte, come vi ho anticipato, attraverso foto e video sulla nostra pagina Facebook, qualche giorno fa, io e la mia famiglia abbiamo trascorso un fantastico e indimenticabile soggiorno in Val Rendena, ospiti dell’Azienda di Promozione Turistica di Madonna di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena.

L’obiettivo della vacanza era quello di vivere la Val Rendena a 360°, per comprendere come questa regione tra natura incontaminata, percorsi culturali ed enogastronomici potesse essere meta ideale per una vacanza a misura di famiglia.
Una full immersion in una realtà accogliente, genuina, ospitale e meravigliosa che ci ha conquistato: le emozioni, i profumi e i colori resteranno per sempre impressi nel nostro cuore.

Vacanze in Trentino con la famiglia_ Madonna di Campiglio Panorama - Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A. - FOTO DI Paolo Bisti - Luconi

Madonna di Campiglio Panorama – Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A. – FOTO DI Paolo Bisti – Luconi.

Perché il Trentino è la destinazione estiva ideale per le vacanze con bambini?

Il Trentino è una regione meravigliosa da ogni punto di vista e, in qualità di redattrice ed inviata per Blogmamma, vi posso assicurare che la Val Rendena ha tutte le carte in regola per regalarvi una vacanza indimenticabile con i vostri bimbi.
Il meteo durante il nostro soggiorno non è stato dei più favorevoli, ha piovuto spesso e le temperature erano basse. Questo, che inizialmente poteva sembrare un limite, si è rivelato in realtà essere un punto a favore, perché ci ha permesso di scoprire che il territorio offre tantissime attività ricreative e molteplici spunti per intrattenere l’intera famiglia, anche nelle giornate senza sole.

vacanza in Trentino con i bambini_ Cascata Nardis Pinzolo

Cascate Nardis – Parco naturale dell’Adamello-Brenta (Pinzolo)

Ecco quindi alcuni dei punti di forza del Trentino e della Val Rendena:

1) strutture ricettive turistiche con elevati standard qualitativi;
2) particolare attenzione alle esigenze di tutti i componenti della famiglia;
3) natura e paesaggi incontaminati che conquistano al primo sguardo;
4) percorsi ed escursioni nella natura studiate per diversi livelli di allenamento: dalle passeggiate poco impegnative per principianti e famiglie con bambini piccoli, fino ad arrivare ad escursioni sulle vette delle montagne. In entrambi i casi, è possibile immergersi nella natura e godere dell’incantato spettacolo che la cornice delle Dolomiti regala ai suoi visitatori;
5) il Trentino non è solo montagna: le sue cittadine straordinarie sono facilmente raggiungibili dalle Valli e offrono spunti culturali interessanti e variegati;
6) DoloMeetCard, una card che facilita la vacanza alle famiglie perché consente l’accesso ai servizi di Madonna di Campiglio, Pinzolo e della Val Rendena in modo gratuito o con sconti vantaggiosi;
7) straordinaria offerta enogastronomica della Regione. Se decidete di alloggiare o comunque visitare le tante strutture Agritur presenti sul territorio, avrete la fortuna di assaporare la vera cucina trentina, con l’utilizzo di prodotti genuini a km 0, che donano alle pietanze ancora più gusto.

vacanza in Trentino con i bambini_ Agritur Casa al Campo

Agritur Casa al Campo – Giustino (Pinzolo)

Cosa ha reso speciale il nostro soggiorno in Val Rendena?

Se chiudo gli occhi, riesco ancora a sentire il profumo del pino alpino e l’inconfondibile fruscio del vento tra le foglie degli alberi. Da “isolana” e amante del mare non pensavo che la montagna mi avrebbe così letteralmente conquistata. Fino ad ora l’avevo frequentata solo nella stagione invernale ma dopo quest’esperienza ho scoperto che in estate il suo fascino si amplifica ancora di più, perché permette ad adulti e bambini di vivere liberi in mezzo alla natura, immersi in spazi verdi.

vacanza in Trentino con i bambini_ cavalli al pascolo in altura

Cavalli al pascolo in altura – Val Rendena (Pinzolo)

 

vacanza in Trentino con i bambini_ dettaglio torrente

Fiume Sarca – Pinzolo

Durante i nostri 3 giorni in “altura” tutto è stato perfetto. A cominciare dalla splendida permanenza all’Agritur, Casa al Campo di Giustino (Pinzolo), che al nostro arrivo da Milano ci ha accolto con una gustosa cena a base di prodotti “homemade”.
Per non parlare della gentilezza e simpatia delle nostre referenti all’Agenzia di Promozione Turistica di Madonna di Campiglio, Sabrina e Alberta: hanno creato un programma ad hoc per le nostre esigenze familiari, riadattandolo costantemente a causa del meteo “ballerino”.
Tutto è stato impeccabile: escursioni in mezzo alla natura e nei rifugi in quota, visite e laboratori nelle fattorie didattiche della zona, visita culturale presso la Casa del Parco Geopark a Carisolo per scoprire come si sono formate le Dolomiti, visita al museo della Malga di Caderzone Terme per conoscere la vita dei pastori e dei casari in altura e scoprire tanti simpatici aneddoti, grazie agli interessanti racconti della simpatica Sig.ra Ornella.

vacanza in Trentino con i bambini _ Rifugio 5 Laghi 2100 mt

Rifugio 5 Laghi 2100 mt – Pinzolo

 

vacanza in Trentino con i bambini _ Piazzetta Madonna di Campiglio

Piazzetta Madonna di Campiglio

La nostra bambina, di quasi 5 anni, ha adorato questa vacanza, perché oltre che correre libera nei prati verdi ha potuto cimentarsi in tante cose nuove, come ad esempio la creazione di una candela con la cera d’api presso l’Agritur dalla Natura la Salute, dopo aver ascoltato il favoloso racconto sulla vita delle api. Per non parlare dell’impegno con cui ha dato da mangiare alle famose mucche di razza autoctona Rendena, per poi cimentarsi con l’aiuto del casaro, Manuel, alla preparazione del formaggio “primo sale” nella Fattoria Antica Rendena. Non sono mancati nemmeno i momenti di pura adrenalina nella risalita, anzi nella discesa, in seggiovia dai 2100 mt del Doss del Sabion, dal quale abbiamo potuto ammirare una vista mozzafiato… Altro che montagne russe! 🙂

Il tocco in più in questa favolosa vacanza? La nostra mattinata di relax al Centro Wellness di Caderzone Terme, dove padre e figlia si sono goduti la piscina e io invece ho avuto la fortuna di provare i trattamenti corpo con l’acqua termale. Strepitosi!
Anche mio marito si è potuto ritagliare un momento tutto per sé con una bella corsa all’alba sulle rive del fiume Sarca, nei pressi dell’Agritur. Di certo non ha rimpianto lo smog e il traffico di Milano…

vacanza in Trentino con i bambini _ Pinzolo percorso ciclabile - corsa

Dettaglio pista ciclabile Fiume Sarca – Pinzolo

La vacanza in montagna si è conclusa con una cena gourmet presso il Ristorante “Due Pini” di Madonna di Campiglio, location dove tradizione e innovazione si incontrano per dar vita a piatti gustosissimi. Il dessert ci ha conquistato: la classica “banana split” rivisitata in chiave moderna ma soprattutto gourmet… irresistibile!

Spero con questo mio post di essere riuscita a trasmettervi le emozioni e le favolose avventure che si possono vivere con la propria famiglia in Trentino. L’estate è appena iniziata, se non avete ancora programmato per intero le vacanze, il mio spassionato consiglio è quello di ritagliarvi un momento di relax in questa regione dai mille colori.

Le persone sono ospitali, gentili e genuine… vi faranno sentire subito come a casa!

 

Buone vacanze e… #Visittrentino! 😉

 

www.visittrentino.info

Facebook: @visittrentino

 

Post realizzato in collaborazione con l’Azienda di Promozione Turistica del Trentino.

Scrivi un commento