Da 26 dicembre 2010 0 commenti Leggi tutto →

Vacanze con i bambini: disegni da stampare e colorare

ADV

Quando i bambini sono a casa da scuola per le vacanze, è sempre difficile riuscire ad impegnare il loro tempo, soprattutto se non sono dei grandi dormiglioni e se il tempo non permette uscite e passeggiate all’aria aperta! Bisogna sempre inventarsi qualcosa di diverso da fargli fare e una delle attività preferite dai bambini, anche i più piccoli, è quella di colorare, tagliare e incollare.

Io vedo la mia marmocchia più piccola (3 anni appena) che adora colorare qualsiasi cosa, per fortuna evita tende e pareti… e poi da poco ha scoperto l’utilizzo delle forbici e non vi dico coriandoli che ho in giro per casa! Lei i suoi disegni prima li colora e dopo… zac, zac, zac, a colpi di forbici li riduce a brandelli 😉

E visto che Natale è già passato, Santo Stefano sta volgendo al termine, da domani si riprende con la solita routine in attesa della fine dell’anno, settimana magica questa ma anche molto impegnativa, visto che oltre alle solite faccende quotidiane bisogna anche riempire il tempo che solitamente ricopre la scuola per i più piccoli. Ecco dunque qualche simpatico disegno da stampare e far colorare ai vostri bambini. Naturalmente potrete utilizzare le tecniche che più preferite, cera, pennarelli, pastelli, tempera, collage, mosaico ecc…

Bene con cosa cominciamo? Se ai vostri bambini piacciono gli animali… allora ecco un delizioso gattino che sonnecchia beato davanti al fuoco di un camino…

E cosa ne dite invece di un simpatico coniglio che esce da un cilindro magico?

Per le giornate di pioggia ecco qui un piccolo birbante che vestito con impermeabile e stivali gioca sotto la pioggia saltellando qua e là da una pozzanghera all’altra!

Per i maschietti, invece, affascinati dagli omoni che corrono in soccorso a spegnere il fuoco ecco allora un camion dei pompieri pronto per essere colorato.

Se invece i vostri bambini amano i dinosauri, allora non possono non colorare questi due esemplari di una … non so bene quale specie… ma sono sicura che loro sapranno bene di chi si tratta.

Invece per restare ancora in tema natalizio ecco qui due bambini che dopo aver ricevuto e scartato i regali di Natale, salutano Babbo Natale dalla finestra mentre fa ritorno al Polo Nord per prepararsi per il prossimo Natale 😉

Scrivi un commento