Vacanze: il sole, un rimedio naturale!

ADV

 

La bella stagione mette addosso buonumore e benessere, il sole è un valido rimedio naturale, curativo per molti disturbi della pelle, come psoriasi, dermatite atopica, eczema, dermatite seborroica e acne, e disturbi  delle ossa, come osteoporosi, reumatismi, artrosi e rachitismo, trascorrere le giornate all’aria aperta,oltre a regalarci un bel colorito, determina una azione benefica anche sulla psiche: il sole è un antidepressivo naturale migliora stress, i disturbi d’ansia, depressione ed esaurimento nervoso.

L’elioterapia, quindi l’utilizzo terapeutico del sole, svolge la sua azione benefica grazie a due tipi di raggi: gli infrarossi e gli ultravioletti. I primi agiscono a livello degli strati superficiali della cute, trasformandosi in energia calorica; gli ultravioletti invece penetrano profondamente nei tessuti e stimolano i processi metabolici.

I raggi solari esercitano un’azione importante sui tessuti attivando la circolazione, incrementando la produzione di globuli rossi e l’ossigenazione dei tessuti. Inoltre agiscono sul metabolismo stimolando la funzionalità delle ghiandole endocrine. Altro effetto importante sulla salute è la produzione di vitamina D, stimolando la formazione di calcio, importante per lo sviluppo delle ossa soprattutto nei bambini. Sono stati dimostrati benefici anche nella cura di malattie come anemie, linfatismi e malattie respiratorie ricorrenti come l’asma bronchiale.

Tuttavia ai benefici si aggiungono degli effetti collaterali e delle controindicazioni. i soggetti ipertiroidei, i diabetici gravi, coloro che soffrono di malattie debilitanti, chi ha problemi di fragilità capillare e varici deve fare  molta attenzione e chiedere il parere del medico e se esistono problemi agli occhi si deve proteggerli con lenti scure, massima attenzione anche per gli occhi dei piccolissimi.

Quindi una bella scorta di sole garantisce benessere per tutti ma non dimenticate di usare  una protezione adeguata!

Immagini:
riza.it
leiweb.it
bebeblog.it

Scrivi un commento