Da 22 settembre 2010 7 Commenti Leggi tutto →

Video: i primi sintomi della gravidanza

ADV

Già durante i primi giorni di gravidanza si verificano nel corpo della donna alcuni cambiamenti che  rendono possibile l’accoglimento del figlio. L’intensità dei sintomi percepiti varia moltissimo da donna a donna e anche per una stessa donna da gravidanza a gravidanza. Anche la sensibilità della singola donna ai sintomi ed il modo cui reagisce ad essi è spiccatamente individuale e può rispecchiare anche le condizioni psicologiche della donna, l’accettazione o meno della gravidanza el e sue aspettative su di essa.

Normalmente, il primo sintomo percepito, che accomuna tutte le donne, è l’assenza di mestruazioni.  Tuttavia, per alcune anche prima di riscontrare il ritardo del ciclo mestruale, vi sono un’altra serie di sintomi che caratterizzano le prime settimane di gravidanza, tra cui  la tensione del seno, la stanchezza e la sonnolenza, e l’insorgere delle prime nausee.

La nausea e il vomito, uno dei più classici sintomi di inizio gravidanza si verifica tipicamente al mattino, ma in realtà vi sono donne che lo riscontrano in altri momenti della giornata. Si diventa molto sensibili agli odori e talvolta anche odori o cibi che normalmente erano apprezzati causano disgusto. Non è raro che si presenti il desiderio di cibi magari legati all’infanzia.

Alcune donne, anche nei giorni coincidenti con la mestruazione, possono riscontrare delle piccole perdite di sangue (spotting) ed una generale irrequietezza che ricorda la sindrome premestruale.  Altre donne invece riscontrano perdite vaginali biancastre.

Nel corso del primo trimestre di gravidanza, gradualmente altri sintomi tipici si verificano: continua l’assenza di mestruazioni, la pelle appare più levigata e luminosa, il senso si ingrossa e si fa più sensibile, si fanno avanti stanchezza e sonnolenza e avrete bisogno di maggiore riposo.

Video a cura di Blogmamma in collaborazione con Openminds corsi pre-parto.

7 Comments on "Video: i primi sintomi della gravidanza"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Lulu scrive:

    salve sono nuova!!avrei bisogno di risposte a dei quesiti! sono al primo mese di cura con il clomid e la scorsa settimana ho avuto l ‘ovulazione il problema è ke dopo una sett mi sono tornati dolori alle ovaia e forti fitte hai reni! secondo voi posso sperare?

  2. giorgia scrive:

    per cortesia mi potete rispondere sono troppo impaziente ho troppa voglia di sapere la risposta…baci

  3. giorgia scrive:

    ciao sono una ragazza di 27 anni….io e mio marito nn vediamo l’ora di avere un figlio lo stiamo aspettando con ansia…ti spiego un pò la situazione ho un ciclo regolarissimo mi vengono sempre il 6 di ogni mese ed ha una durata di 5/6 giorni abbiamo fatto l’amore dal 14°giorno fino al 23°giorno… per adesso ho dolori sotto la pancia e vado sempre in bagno solo che oggi ho notato che mi è uscito un liquido biancastro gelatinoso secondo te ho avuto l’ovulazione o sono incinta nn ci capisco più niente…

  4. Elisabeth scrive:

    Buona sera,

    Sono una ragazza di 19 anni, il 23 (ormai il 24) ottobre in seguito ad un crollo nervoso, io e la mia amica siamo andate al bar, ma la cosa è degenerata.
    Abbiamo assunto Alcool e droghe leggere(cannabis),ma un ragazzo si è approfittato della situazione assieme a suo fratello, perché verso le 1 del mattino il mix ha cominciato a farsi sentire pesantemente non facendoci più ragionare lucidamente.
    Alla fine ci hanno convinte a fare sesso con loro.
    il problema sta nel fatto che:
    1: Noi non li conoscevamo;
    2: Non hanno usato nessun tipo di precauzione;
    3: Essendo la nostra prima volta e non ricordandoci nulla a parte qualche scena, l’unica cosa che ci ricordiamo è che non ha fatto male e non sappiamo nemmeno se in realtà ci hanno “sverginato” oppure no, anche perché finito il rapporto Noi non presentavamo alcun dolore intimo;
    4: I ragazzi non hanno eiaculato da nessuna parte perchè non avevano il tempo necessario per finire il rapporto Sessuale;
    5: Non abbiamo preso la Pillola del giorno dopo.

    Noi non presentiamo sintomi, ma non si presenta il ciclo mestruale, La mia amica era in ritardo già da 16 giorni, invece a me erano finite il 3-4 ottobre.

    Attendiamo con MOLTA ansia la vostra risposta.

    Grazie mille in anticipo.

    E.

Scrivi un commento