Da 18 dicembre 2009 0 commenti Leggi tutto →

Vocinove, un coro per donne incinte a Milano

ADV

A Milano, presso la Biblioteca del Polo Mozart, in via Vivaio 7, si svolgono ogni giovedì dalle 17.45 alle 19.15 le prove di uno specialissimo coro, “Vocinove“, nel quale – l’esperimento è unico in Europa – sono ammesse a cantare solo future mamme. Il maestro che ha ideato questo percorso è Giovanni Casanova, musicoterapeuta che lavora da tempo con donne in gravidanza e durante il puerperio.

Le donne che – grazie al suo aiuto – imparano a vocalizzare diversi suoni e a focalizzarsi sulla loro emissione,  acquisiscono una corretta respirazione e sostengono con maggiore facilità i dolori delle contrazioni durante travaglio e parto, accorciandone i tempi.

Il mestro Casanova, intervistato sul Corriere di ieri, ha dichiarato che le tecniche utlizzate sono diverse, “dal metodo funzionale di Gisela Rohmert al canto carnatico indiano“. L’idea è di utilizzare ninne nanne, rimaste nella memoria delle coriste fin dall’infanzia, per armonizzarle ed eseguirle in maniera corale.

Per chi si chiede quale musica ascoltare in gravidanza, il maestro cita Mozart e Vivaldi, “le cui opere sono in sincrono con il battito del cuore e con la respirazione.” Ma specifica anche che qualunque musica si ascolti va bene, purché trasmetta alla mamma, e di conseguenza al nascituro, “uno stato d’animo positivo e benefico“.

Se vi interessa partecipare, è sufficiente che vi presentiate pochi minuti prima dell’inizio di ogni incontro, oppure che telefoniate al 348.9030605.

Fatelo, se potete: io, se fossi incinta e avessi del tempo libero – due circostanze che non dovrebbero verificarsi a breve, per quel che mi riguarda – non esiterei a prendervi parte. E se andate, non dimenticate di raccontarci la vostra esperienza.

Immagine: doron.it

Scrivi un commento