In quest’ultimo periodo ho scritto molto sui “bimbi in vacanza” ed ho anche parlato di spiaggia e visto che sono nata in una città di mare e vado a spiaggia tutta l’estate, da quando ero piccolissima, non potevo non scrivere questo post che riunisce trucchi e segreti per sfruttare al meglio sole, mare e spiaggia con i bambini.

L’estate è una stagione magica per tutta la famiglia, finalmente si può uscire tutti insieme senza paura del freddo e del maltempo e il sole ed il mare sono un divertimento unico per i bambini, però i benefici di questo tipo di vacanze non si fermano qui, tutte le età ma soprattutto l’età dell’infanzia, fanno il pieno di energia e di salute, per evitare problemi che rovinino dei giorni così belli basta seguire poche e semplici regole, vediamole insieme:

  1. per i primi giorni è meglio cominciare gradualmente l’esposizione al sole, si comincia con poche ore e poi man mano si aumenta la permanenza.
  2. dappertutto si sente che è meglio evitare le ore più calde della giornata quando si sta in spiaggia con i bambini, questo è vero solo in parte, se si evitano giochi sotto il sole diretto durante le ore centrali della giornata, magari cogliendo l’occasione per fare un gioco tranquillo sotto l’ombrellone ed un po’ di relax tutti insieme, si rinnova di frequente il solare con un filtro alto e si tengono sempre i piccoli con cappellino o bandana e con gli occhiali da sole, si può restare tutta la giornata pranzando anche.
  3. se si decide di pranzare in spiaggia è meglio prediligere cibi semplici e leggeri, macedonie di frutta ed un gelato sono più che sufficienti per apportare i nutrienti necessari senza appesantire.
  4. gli occhiali da sole sono molto importanti anche per i bimbi piccoli, il riverbero del sole sulla sabbia e sull’acqua non è solo fastidioso ma anche dannoso, esattamente come succede sulla neve, comprate degli occhiali di buona qualità, anche per i bambini, dal vostro ottico di fiducia.
  5. tenete sempre a portata di mano acqua fresca, ma non gelata, ma evitate del tutto le bevande gassate e zuccherate.
  6. l’acqua di mare fa bene a noi ed ai nostri bimbi, se il mare è pulito e i bambini non hanno mangiato permettetegli di giocare sul bagnasciuga e di fare tanti piccoli bagnetti, si divertiranno un mondo, si stancheranno e dormiranno come angioletti alla sera 🙂
  7. i neonati ed i lattanti sotto i sei mesi possono essere portati a spiaggia con moderazione ma non devono essere esposti al sole diretto, teneteli con voi sotto l’ombrellone, per qualche ora al giorno nei momenti meno caldi della giornata, e beneficeranno del sole e del mare ugualmente ma senza rischi.