foto di Andrea Beggi via flickr

Se avete in programma una vacanza in Liguria, oppure se non siete troppo distanti per fare una gita di uno o due giorni, una delle mete ideale, assolutamente da non perdere, è la “Città dei Bambini e dei Ragazzi” a Genova. I piccoli dai 2 ai 14 anni potranno trovare tantissime cose da fare per divertirsi ed imparare nel centro del Porto Antico della città.

Il centro è stato inaugurato nel 1997 ed è una grandissimo centro ludico-creativo pensato e costruito seguendo la concezione della Citè des Sciences et de l’Industrie di Parigi.

Ma vediamo nel dettaglio cosa offre e com’è strutturata questa città a misura di bimbo!

La fascia di età è molto ampia e quindi lo spazio è diviso in tre settori differenti:

lo Spazio 2/3 per i bimbi piccoli piccoli

è un’area di puro gioco, in cui tutto può succedere, come accade nelle fiabe, con il bosco come filo conduttore e tre isole tematiche, la casetta, la tana e la grotta. I piccoli possono scoprire e muoversi liberamente.

lo Spazio 3/5 per l’età prescolare

è più strutturato rispetto al precedente e diviso in quattro “isole”, il cantiere, mani in acqua, le scoperte e touch screen, che richiamano i cinque sensi ed in cui si può giocare, scoprire sé stessi ed il mondo imparando tante cose in modo pratico ma senza la necessità di saper leggere e scrivere.

lo Spazio 6/14 per i più grandicelli

lo spazio avanzato per chi va già a scuola è tutto dedicato alle scoperte per sperimentare la fisica, la biologia, le comunicazioni e quello che ci sta dietro, c’è addirittura uno spazio per scoprire cosa sta dietro le quinte della televisione!

Anche se i bambini sono assolutamente protagonisti la presenza di un adulto di riferimento è fondamentale, in genere i giorni feriali sono dedicati alle scuole mentre quelli festivi alla famiglia, con tutta una serie di iniziative speciali che cambiano durante l’anno e che potete trovare nel dettaglio sul sito ufficiale http://www.cittadeibambini.net/, ovviamente in estate le gite delle scuole non ci sono quindi è tutto dedicato alle famiglie.

Addirittura è possibile organizzare la festa di compleanno con un animatore ed il catering a richiesta e c’è una convenzione per il parcheggio, quindi informatevi bene e sono sicura che i bambini ci vorranno tornare presto, noi abbiamo in programma una gita per la prossima domenica 😉