Lo dicono anche le ricerche, le mamme sono sempre più connesse e stabiliscono con il loro smartphone un rapporto quasi simbiotico.

La tecnologia ci permette ogni giorno di fare più cose e farle meglio, il risvolto negativo è che la nostra nuova vita digitale ci espone a nuovi rischi.

Parole come phishing, crypto-mining o ransomware, di difficile decifrazione per noi mamme, nascondono una semplice realtà: le minacce in rete crescono sempre di più e assumono forme sempre nuove. Ce lo hanno raccontato gli esperti di Kaspersky Lab Italia, partendo da numeri molto significativi: se nel 1994 nasceva un nuovo virus ogni ora, nel 2018 sono state individuate 360 mila nuove minacce al giorno. E il dato è in continua crescita.

Ma quali sono gli obiettivi di questi nuovi pirati informatici? L’obiettivo primario è rubare i nostri dati o entrare nei nostri sistemi per ottenere un guadagno economico in modo fraudolento.

Davanti a numeri così importanti, diventa fondamentale trovare strumenti di protezione. La redazione di Blogmamma sta testando Kaspersky Security Cloud, uno dei prodotti all’avanguardia di Kaspersky Lab. Più che un prodotto, è un servizio di sicurezza adattivo che si attiva e si modella sul comportamento di ciascun utente.

Quali sono le funzionalità che ci sembrano più interessanti?

Le funzionalità più interesanti di Kaspersky Security Cloud

  1. Avvisi di sicurezza personalizzati e in tempo reale: questo significa, ad esempio, che se le impostazioni del tuo browser sono poco sicure, ricevi un alert che ti consiglia cosa modificare per aumentare i livelli di sicurezza. Oppure se sei utilizzatore abituale di un sito e questo viene hackerato, riceverai una segnalazione per modificare le tue credenziali prima che vengano rubate e rivendute nel darkweb. Questo assomiglia molto all’idea di un assistente personale che sa quello che fai e ti dà consigli mirati rispetto ai tuoi comportamenti e alle tue abitudini.
  2. Gestione delle password: lo sappiamo tutti, le password dovrebbero essere complicate, diverse tra loro e non legate a informazioni personali. Eppure, quasi sempre, usiamo il nome dei figli (o del cane) per tutte le password dei nostri account. Kaspersky Security Cloud ci avvisa se una nostra password è debole, ci consiglia come modificarla e si ricorda lui di memorizzarla al posto nostro.
  3. Controllo dello stato di salute del nostro hardware: uno dei miei incubi peggiori è quello di trovarmi un bel giorno davanti ad uno schermo nero del computer senza riuscire più ad accedere ai miei dati. Ovviamente senza aver fatto un backup negli ultimi 10 anni… Kaspersky Security Cloud controlla regolarmente lo stato del disco rigido e ti avvisa se sospetta che si stia danneggiando prima che accada il peggio.
  4. Protezione della privacy dentro casa: se qualcuno vuole collegarsi da remoto alla tua webcam, Kaspersky Security Cloud rivela l’intrusione e ti permette di bloccarla (sì, lo so, sembrano situazioni da film eppure succedono anche nella vita reale e l’idea che qualcuno ti guardi attraverso la webcam del tuo computer non è affatto piacevole). In più Kaspersky Security Cloud controlla la sicurezza delle reti Wi-fi e ti segnala se qualcuno cerca di connettersi alla tua rete di casa.
  5. Parental Control: questa è forse la funzione che da mamma di un figlio preadolescente apprezzo di più. Con i miei figli ho parlato spesso dei comportamenti giusti e di quelli sbagliati da tenere in rete, ho posto dei limiti e degli orari da rispettare, ho spiegato quali possono essere i rischi legati ad un uso improprio dei social. Ma ho sempre avuto l’impressione che sia un po’ come insegnare loro che troppi dolci fanno male per poi lasciarli da soli davanti alla porta (sempre aperta) di una pasticceria… Ecco, con Kaspersky Security Cloud mi sembra di avere qualche strumento in più per continuare ad accompagnarli anche nel mondo digitale. La funzione di Parental Control, mi permette, ad esempio, di bloccare siti e app non adatti all’età di ciascun figlio (posso farlo in automatico o attraverso la creazione manuale di black list), mi permette di creare delle aree di sicurezza e di geolocalizzare lo smartphone dei figli, mi avvisa se la batteria del loro cellulare si sta scaricando… In sintesi, mi fa sentire più vicina ai miei figli anche nel loro viaggio digitale J

Kaspersky Security Cloud: codice sconto del 20%

Per le follower di Blogmamma che vogliono provare la soluzione Kaspersky Security Cloud Family, abbiamo disponibilità di un codice sconto del 20%:

Ecco le istrzioni per utilizzare il codice promo:

  • andate sul sito https://www.kaspersky.it/security-cloud
  • scegliete l’opzione Kaspersky Security Cloud FAMILY e cliccate su Acquista Ora.
  • nel carrello che si aprirà, selezionate l’opzione “Ho un buono sconto” ed inserite il codice Blogmamma20, quindi cliccate su “Applica

Lo sconto del 20% sul prodotto Kaspersky Security Cloud verrà automaticamente applicato.

Post in collaborazione con Kaspersky Lab