Nella casa addobbata per il Natale, un posto d’onore spetta sicuramente alle candele. E se le candele sono fatte in casa, la festa sarà ancora più bella. Candele di ogni colore, fatte di cera che si sposa perfettamente con fette d’arancia e bacche, foglie e petali per inventare le candele più profumate ma anche candele realizzate con l’aiuto del ghiaccio che servirà a creare i buchi o l’effetto spugnato che le renderà tanto speciali e che sicuramente regaleranno la giusta atmosfera alla nostra casa.

Vediamo insieme come realizzare candele di ghiaccio che vedete nella cover.

Per cominciare fate sciogliere le candele di cera bianca in un pentolino. Recuperate con una forchetta gli stoppini.

In un altro contenitore di metallo, rompete un pastello a cera del colore scelto. Versateci sopra la cera sciolta nella quantità necessaria e mescolate. Per ottenere sfumature più delicate, aggiungete cera bianca; per sfumature più decise, utilizzate più pastelli di cera. Lasciate riposare la cera per 8-10 minuti.

Preparate i contenitori. Potrete scegliere tra le confezioni del latte e dei succhi di frutta, bottiglie di plastica ecc. Tagliateli all’altezza desiderata e versateci dentro 1 cm circa di cera.

Buttate alcuni cubetti di ghiaccio sopra la cera, versatene un altro cm e ripetete l’operazione fino a riempire il contenitore. Inserite lo stoppino.

Lasciate raffreddare e quindi strappate l’involucro. I cubetti di ghiaccio, sciogliendosi, avranno creato nella cera dei buchi irregolari.

Con la stessa procedura è possibile realizzare alcune varianti.

Candele effetto spugna
Per ottenere buchi più frastagliati, invece del ghiaccio versate, più o meno disordinatamente, dell’acqua ghiacciata. Strappate l’involucro con molta delicatezza perché queste candele sono molto fragili.

Candele con la frutta
Procedete come spiegato precedentemente ma senza aggiungere nulla alla cera colorata. Decorate le candele con fette d’arancio seccate o di altra frutta. Per incollarle alla candela, scaldatele brevemente su una fiamma e premeteli sulla candela (il calore scioglierà un velo di cera, incollando la fetta alla candela). Poi, intingete per un attimo la candela nella cera fusa, in modo da creare una sottilissima pellicola tutt’intorno.

Abbastanza semplici da realizzare anche con l’aiuto dei bambini, e magari potremmo scegliere di utilizzarle anche come regali di Natale. Un regalo fatto con le proprie mani rende il regalo stesso speciale.

Fonte: creazioni “le idee si Susanna”