Diventare genitori: sei papà? Vivi più a lungo!

i nuovi papà

Ecco una buona notizia che fa bene al cuore nel senso autentico della frase, sentite un po’: i papà rischiano meno di avere patologie cardiovascolari rispetto a chi non ha figli. Quindi notti insonni, tornei di pannolini e tirocinio in pappe e bagnetti allungherebbero la vita! Un dato confortante per i neo papà quindi non solo depressione post partum al maschile…ma soprattutto un toccasana per la salute!

Battute a parte, è quello che affermano i ricercatori dell’Università di Stanford (Usa) secondo i quali il rischio di morire di patologie cardiovascolari è maggiore per gli uomini senza figli rispetto a chi è padre. Lo studio, ancora in corso ha valutato circa 135.000 maschi cercando una correlazione tra la salute del cuore e longevità dei papà. I primi dati, rivelano che chi non è genitore ha un rischio di infarto del 17% rispetto alla media.

E sembra anche che esista una relazione tra infertilità e rischio cardiovascolare, spiega Michael Eisenberg, che ha guidato lo studio. Secondo il dott Eisenberg e i suoi collaboratori, i problemi legati ai meccanismi di riproduzione potrebbero essere un segnale di problemi cardiovascolari non diagnosticati. Una teoria ancora da confermare ma… occhio al cuore anche se si è giovani!

 

Postato in: Papà, In famiglia

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/