Ieri pomeriggio sono andata con mio figlio a cercare il regalo di compleanno per un suo amico e abbiamo scelto di comprarlo in uno dei Centri Gioco Educativi. Io lì dentro non posso entrare, perché ci lascio lo stipendio! Infatti abbiamo preso un gioco da regalare e due da portare a casa.Noi siamo grandi appassionati di giochi in scatola da fare tutti insieme e da qualche tempo abbiamo scoperto la linea di giochi in scatola di Haba, di produzione tedesca. Questa ditta produce giochi in legno, per cui anche le pedine sono fatte in questo materiale. I giochi sono semplici, veloci e divertenti. Poche regole, molto divertimento. Un’ottima linea per poter giocare anche con bambini non ancora grandicelli che di fronte a un gioco lungo si annoierebbero.

Nella nostra epoca dove i giochi per i bambini tendono sempre più a svilupparsi verso lo scontro più che l’incontro (come i giochi e i videogiochi di combattimento) o a giocare per conto proprio (videogiochi e giochi che si muovono da soli), i bambini dovrebbero riscoprire il piacere di giocare in compagnia, in particolar modo se il bambino è figlio unico.

Un gioco in scatola pensato per almeno quattro giocatori, permette alla famiglia di ritrovarsi e condividere un momento ludico insieme, in cui le differenze di età e di ruoli si appianano dovendo, sia i genitori sia i figli, seguire regole uguali per tutti. I bambini hanno così le stesse probabilità di vittoria, per cui battere i genitori infonde loro un senso di sicurezza nelle loro capacità. Questo non vuol dire che una sconfitta li abbatta, ma anzi li aiuta ad imparare a gestire la frustrazione, stimolandoli a trovare nuove soluzioni, più efficaci per giungere alla vittoria.

La presenza di regole nel conseguimento dell’obiettivo del gioco insegna ai bambini il perché debbano seguire regole anche nella “realtà”, come per esempio attendere il proprio turno.  Inoltre le stesse possono essere cambiate, l’importante è che ciò venga deciso di comune accordo e approvato da tutti prima dell’inizio del gioco. Un ottimo modo per introdurre il concetto di democrazia, di flessibilità, di adeguamento ai cambiamenti, stimolazione della fantasia alla ricerca di soluzioni alternative a partire dagli stessi strumenti.

E tutto questo giocando! Perciò, rispolveriamo i nostri vecchi giochi in scatola, acquistiamone di nuovi e dedichiamo anche a noi stessi un po’ di tempo per giocare.

[immagine]
giochinscatola.net