Mi sembra impossibile che l’estate sia già quasi finita, eppure in questi giorni bambini e ragazzi torneranno a scuola e l’autunno sta per cominciare! Bisogna iniziare subito a prepararsi per le feste che arriveranno nei prossimi mesi per non restare indietro, quindi cominciamo subito con Halloween, ogni anno che passa, questa festività, diventa sempre più famosa anche qui in Italia, io la trovo molto divertente ed ancora più divertente può essere la preparazione dei costumi e delle decorazioni se le facciamo insieme ai bambini.

Meglio non perdere tempo e sfruttare i prossimi week-end per riciclare e costruire i “secchielli” da portarsi in giro per raccogliere dolcetti e caramelle al grido di “trick or treat” oppure “dolcetto o scherzetto” 😉

Si possono usare anche dei normali sacchettini di carta con qualche disegno a tema ma vuoi mettere costruire i secchielli con mamma e papà e potersi vantare di averli assolutamente unici e, magari, in coordinato con il travestimento?

Niente di più facile, basta usare pochissimi materiali riciclati per realizzare il secchiello a forma di Frankenstein e quello a forma di zucca con il tipico “ghigno” di Halloween. Anche le ecomamme saranno soddisfatte perché questi progettini permettono di riciclare le odiose bottiglie in PET dell’acqua e delle bibite.

Un’idea ottima anche da realizzare alla scuola materna, segnalate la cosa alle maestre oppure portatene un esempio realizzato alla prima riunione dei genitori, farà furore!