foto di Alessia Scrap & Craft

Qualche settimana fa vi ho raccontato come si fanno le scarpette da elfo in feltro, oggi andiamo a vedere un altro modo per preparare un paio di pantofoline con i campanellini, da lasciar indossare al nostro bimbo la notte di Natale, perché possa sentirsi come uno dei piccoli aiutanti di babbo Natale.

Chi ha qualche conoscenza di uncinetto (ma anche per chi non ne sa assolutamente niente, seguendo la mia “scuola di uncinetto per negati”) può realizzare molto velocemente un paio di babbucce da folletto a crochet con:

– un filato di un colore natalizio

– un uncinetto

– due campanellini di ottone.

Anche in questo caso il modello è molto semplice, si parte dal centro e si lavora a spirale ogni scarpetta in un pezzo unico, l’unica parte da lavorare separatamente è la punta dove poi andrà applicato il campanellino.

 

foto di Alessia Scrap & Craft

Il trucco sta tutto nella lavorazione in ovale, usando solo maglia bassa, maglia bassissima e mezza maglia alta per sagomare la forma delle scarpette per una lavorazione semplice e senza cuciture di nessun genere.

Se hai bisogno di rinfrescare il tuo uncinetto oppure vuoi imparare non perderti la scuola di uncinetto per negati, con le foto passo passo.