L’arrivo della Befana ha qualcosa di diverso dalle altre feste in quanto sembra voler richiamare ai valori della più intima normalità dopo lo sfarzo del Natale e del Capodanno. Il modo in cui si presenta “con le scarpe tutte rotte” e il suo aspetto di mite vecchietta abituata alle durezze della vita, rimandano alla saggezza e alla naturale generosità degli anziani, dei nonni, che sanno davvero cos’è importante.

La Befana, poi, porta doni piccoli come caramelle, dolci, cioccolatini, frutta secca, qualche piccolo giochino… sempre a misura di calza naturalmente. Ed allora perché non ricambiare le sue attenzioni con un pensiero altrettanto gentile? Perché non accoglierla offrendole in dono un bel dolce? Naturalmente non quelli elaborati che si comprano in pasticceria, ma qualcosa che abbia il sapore dell’entusiasmo e della cura che solo i bambini sanno mettere in quello che fanno. Quindi tanti tanti tantissimi biscotti semplici ma buonissimi perché fatti in casa con l’aiuto di tutti bambini, mamma e perché no anche papà!!!

Dunque ecco qui qualche ricetta semplice dei biscotti da fare con i bambini.

Calzini integrali

Ingredienti: 180 g di farina bianca, 160 g di farina integrale, 170 g di burro, 125 g di zucchero semolato, 125 g di gherigli di noce, un albume, 2 bustine di vanillina, zucchero a velo, cannella, sale.

Setacciare 160 g di farina bianca con la farina integrale e lo zucchero semolato, quindi con il ricavato fare la fontana sulla spianatoia. Al centro, mettere 150 g di burro a pezzetti, l’albume, un pizzico di sale, uno di cannella, la vanillina e le noci tritate. Ottenuto un impasto uniforme, lasciarlo riposare per una mezz’ora. Rimetterlo sulla spianatoia infarinata, ricavare cannelli spessi un dito e, da questi, pezzi piegati a “L”, che somiglino a una calza. Disporli su una placca imburrata. Cuocere i biscotti nel forno a 190° per circa 15 minuti. Servirli spolverizzati di zucchero a velo, accompagnandoli con cioccolata oppure con crema al cioccolato, calda.

“Befanelli”

Ingredienti: 650 g di farina, 400 g di zucchero, 70 g di burro, 5 uova, un bicchiere scarso di latte, una bustina di lievito, un bicchierino di anisetta, scorza d’arancia, confettini colorati, sale.

Impastare la farina con il burro morbido, lo zucchero, 4 uova, un cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata, il lievito, il liquore e un pizzico di sale. Bagnare con un po’ di latte in modo da avere un composto liscio, lavorare velocemente, formare una palla e lasciare riposare l’impasto per circa mezz’ora al fresco o in frigo. Stendere l’impasto con il matterello dandogli uno spessore di circa 4 millimetri e tagliare con gli appositi stampini a forma di animali, cuori, stelle ecc. Imburrare una teglia, disporvi i befanelli, spennellare con l’uovo sbattuto e cospargerli con i confettini colorati. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20-25 minuti.

Cuoricini di mais al cioccolato

Ingredienti: 200 g di cioccolato fondente, 175 g di farina bianca, 150 g di farina di mais, 150 g di burro, 100 g di zucchero semolato, 50 g di pinoli, 3 tuorli, lievito in polvere, scorzetta di limone, vanillina, sale.

Setacciare e mescolare le due farine con un cucchiaino di lievito in polvere, quindi formare la fontana sulla spianatoia. Sciogliere il burro a bagnomaria e metterlo al centro della fontana con lo zucchero, i tuorli, la vanillina e un pizzico di sale. Impastare velocemente il tutto, unire la scorza grattugiata del limone e i pinoli (tenendone da parte alcuni). Spianare la pasta col matterello fino allo spessore di circa 6 mm, tagliare i biscotti con un tagliapasta a cuore, disporli sulla placca del forno, guarnire il centro di ognuno con i pinoli tenuti da parte e infornare a 180°C per circa 12 minuti. Sfornare e lasciare intiepidire. Nel Frattempo, fondere a bagnomaria il cioccolato a pezzetti. Immergervi i biscotti uno a uno, infine farli asciugare su una gratella.

Immagini:
cookaround.com
sdamy.com