Addobbi per le feste: fai da te con la carta velina

addobbi per le feste fai da te: fiore di carta velina

Aprile e maggio sono mesi pieni di feste: solitamente, oltre a quelle di compleanno, in questa stagione si concentrano cerimonie religiose come la Prima Comunione e la Cresima. Quello che voglio proporvi oggi è un’idea semplice ma molto elegante e originale per addobbare sale e tavole per qualsiasi genere di party, dalla festa di compleanno al rinfresco post cerimonia.

Con tanta carta velina colorata potrete realizzare pom pom grandi e piccoli da appendere con un filo trasparente o da usare come fermatovagliolo sulla tavola o, ancora, legati a un filo di metallo e uniti insieme, da mettere in un vaso come un insolito bouquet di fiori. Potrebbero essere anche una decorazione per una pacchetto regalo o una bomboniera.

Decorazioni con la carta velina: occorrente e procedimento

Il materiale che ci occorre è quasi unicamente carta velina, tanta e del colore che più si intona al genere di festa che abbiamo in mente. In aggiunta, avremo bisogno di forbici per la carta, un rocchetto di filo, trasparente se vogliamo appenderli ed eventualmente filo di ferro o nettapipe per creare dei veri e propri fiori.

Come procedere ce lo indica con una sequenza fotografica Martha Stewart, seguiamo passo a passo i procedimenti.

  • Sovrapporre alcuni fogli di carta velina, possiamo usarli tutti dello stesso colore, oppure, per ottenere un pom pom variegato, di diverse sfumature.  Piegare tutti insieme i fogli a fisarmonica. Premete bene le pieghe, e tenetele insieme.

fare-pom_-pom_-pieghe

  • Con le forbici, arrotondare i bordi, piegare a metà l’insieme di fogli piegati e nel mezzo far passare il filo.

  • Dopo aver stretto bene il filo, aprire le pieghe, saranno come dei petali.

  • ed ecco come vengono, grandi e piccoli, gonfi solo per metà o a palla.  Semplicissima esecuzione, per cui, se avete dei bimbi abbastanza grandicelli e precisi, potrete coinvolgerli.

E se volete vedere anche come sistemarli, di seguito vi lascio qualche esempio di ambientazione, ispiratevi!

Fonte:

Martha Stewart.com
lillyella.blogspot.com
sarahlambesrky.wordpress.com
DesognDezzle.com

Articoli consigliati

7 Comments on "Addobbi per le feste: fai da te con la carta velina"

Trackback | Commenti RSS Feed

Inbound Links

  1. E che buffet !!! | 6 marzo 2014
  1. Sara scrive:

    Salve, vorrei riprodurre questa decorazione con la carta velina. Mi piacerebbe realizzarne alcune come quelle che vedo in foto di colore bianco/panna. Per questa grandezza di quanta carta velina avrò bisogno? Grazie tante.

    • Lucia D'Adda scrive:

      Ciao! Se vuoi provare a realizzare un pom pom come quello dell’ambientazione bianco panna, secondo me devi provare con 7 / 8 fogli di carta velina. Provaci e facci sapere!

  2. Claudia scrive:

    please..ti servirebbero con una certa urgenza..=) scusa ancora x il disturbooo

    • LaLucy scrive:

      ciao, scusa l’attesa! Cominciamo dal filo, puoi utilizzare tranquillamente il filo di cotone da cucito. In alternativa, se non vuoi che si veda, prendi quello di nylon trasparente. dopo che hai sovrapposto i fogli di velina e che li hai piegati a fisarmonica, passa il filo a metà della carta piegata, fai un nodo stretto. arrotondi le punte e un po’ per volta separi i fogli. comunque se vuoi una spiegazione in italiano con anche delle foto, prova a questo indirizzo: http://isabellapaglia.blogspot.com/2010/04/fiori-di-carta-pom-pom-flowers.html Spero di esserti stata d’aiuto!! A presto e buona festa!

  3. Claudia scrive:

    scusa..volevo maggiori informazioni per la realizzazioni di questi simpatici addobbi =)
    perchè nn riesco bene a capire come li chiudi e che tipo di filo usi e poi soprattutto come fai ad aprirli e ad uscire tutto tondo tondo???
    se puoi darmi maggiori spiegazioni sarei ne sarei molto grata =)

  4. Jasy scrive:

    Molto belli, io li vedo bene anche a un matrimonio all’insegna del colore :)

Scrivi un commento