Da 1 agosto 2018 Articolo con sponsor 0 commenti Leggi tutto →

beMyBuddy un compagno inseparabile per il bebè fin dalla nascita

beMyBuddy neonato con elefantino

Chi segue il nostro blog saprà già che da pochi mesi sono diventata mamma per la seconda volta di un bellissimo e dolcissimo maschietto, che ogni giorno con i suoi sorrisini e piccole smorfiette conquista l’amore incondizionato dei suoi genitori e della sua sorellina maggiore di quasi sei anni.
Per il secondo figlio la maggior parte dei genitori sono convinti di sapere già tutto, in realtà proprio a causa di questa convinzione una volta arrivato il neonato ci si rende conto di quanto si sia assolutamente impreparati per la nuova avventura… a cominciare dal rito della nanna.

Con Federico fin dall’inizio io e mio marito ci siamo trovati un po’ spaesati nel creare/trovare un rito della nanna per il piccolino. A essere sinceri non siamo riusciti a replicare quanto fatto con la sorellina, ossia di farlo addormentare da solo nel suo lettino. Però grazie alla scoperta dell’elefantino beMyBuddy che Miniland ci ha permesso di conoscere, il nostro bambino ha trovato fin dai primi giorni dopo la nascita un compagno inseparabile sia per la nanna sia per i momenti “ludici”. Ormai ovunque andiamo viene con noi anche l’elefantino. Ne avete mai sentito parlare? Continuate a leggere qui e scoprirete perché ormai tutta la famiglia lo adora 🙂

beMyBuddy neonato nel passeggino con pupazzo

Che cos’è beMyBuddy?

L’elefantino beMyBuddy non è un semplice gioco o peluche, è molto di più! Infatti, grazie al dispositivo innovativo che si colloca all’interno del pupazzo e si collega alla App eMyBaby è possibile rendere questo gioco veramente speciale! Nella App sono presenti un’infinità di suoni riproducibili ogni volta che lo si desidera e ovunque ci si trovi: natura, ninne nanna, canzoncine e non solo. Pensate, è possibile riprodurre i suoni del battito del cuore della mamma, e di quelli che il neonato era abituato a sentire dentro la pancia… in questo modo si sentirà più tranquillo e a “casa”, soprattutto nei primi mesi dopo la nascita 🙂 Un altro aspetto molto divertente e innovativo della App eMyBaby di beMyBuddy è la sezione dedicata alla personalizzazione dei suoni. È possibile infatti registrare la voce della mamma e del papà per rassicurare il bambino in qualsiasi momento della giornata, anche quando i genitori per qualsiasi motivo non possono stare accanto a lui. Il neonato si sentirà sicuro e coccolato.

Perché ci piace beMyBuddy?

Avendo già un’altra bambina io e mio marito eravamo un po’ scettici nell’avere nella nostra piccola casa un altro pupazzo. Erroneamente si potrebbe pensare che beMyBuddy sia uno dei tanti pupazzi che si trovano in commercio che riproduce canzoncine e ninne nanna. Invece non è assolutamente così! Ecco perché:
1) la possibilità di registrare la propria voce, permette di rassicurare il neonato in ogni momento;
2) attraverso la App si possono riprodurre suoni e canzoni presenti sul dispositivo e possono essere modificati o cancellati ogni volta che lo si desidera;
3) è possibile gestire la App da più dispositivi: cellulare, tablet.
4) può essere creata una lista di preferiti e programmare la riproduzione e lo spegnimento automatico;
5) il dispositivo da inserire nel pupazzo può essere estratto facilmente ogni volta che si vuole lavare l’elefantino;
6) il pupazzo è realizzato con cotone organico e può essere lavato in lavatrice con il programma per capi delicati.

Nel nostro caso, abbiamo registrato la sua ninna nanna preferita cantata dal suo papà e per i momenti “ludici” la sua adorata sorellina maggiore si è divertita a raccontargli una breve fiaba e a cantargli una canzoncina. In questo modo anche quando il suo papà è a lavoro e la sua sorellina a scuola Federico può sentirli sempre vicini.
È tenerissimo guardarlo mentre osserva il beMyBuddy e ascolta la simpatica e dolce vocina della sorellina che racconta la storiella di Cappuccetto Rosso e canta “Whisky il ragnetto” 🙂

beMyBuddy neonato fa la nanna con pupazzo

beMyBuddy è un regalo perfetto per la nascita, perché è originale, innovativo e pensato per il neonato fin dai primi giorni della sua vita, stimolando lo sviluppo cognitivo e dei sensi.

Nella nostra esperienza devo dire che Federico adora tutti i suoni e le canzoni proposte e ama anche ascoltare i brani della sezione di musica classica! Chissà magari da grande diventerà un musicista 😉

 

#Minilandbabyitalia #beMyBuddy 

Post realizzato in collaborazione con Miniland

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/