Come fare un coniglietto di Pasqua con calzine spaiate

coniglietti di Pasqua

Tra i lavoretti che possiamo realizzare insieme ai nostri bimbi per Pasqua ce ne sono tanti che hanno il coniglietto come protagonista. Pulcini e coniglietti sono un simbolo della Pasqua e della primavera appena iniziata. Teneri e delicati, piacciono a bimbi e mamme. Oggi proviamo a realizzare un coniglietto di Pasqua con le calzine spaiate che spesso abitano i nostri cassetti e che non sappiamo mai come riutilizzare.

LEGGI ANCHE: come realizzare un pupazzo di neve con le calze spaziate 

Realizzare un coniglietto di Pasqua con calze spaiate: materiale e procedimento

Materiale

  • calzini di colore tenue
  • riso o bambagia o lavanda
  • filo per chiudere (o elastico)
  • ago e filo per decorazioni
  • forbici
  • bottoni
  • nastrini
  • pennarello per tessuto (facoltativo)

Procedimento

Riempire il calzino di riso

In alternativa al riso potreste riempirlo di bambagia, per trasformarlo in un morbido pupazzo, o con i fiori di lavanda, per profumare i cassetti. Il calzino va riempito per 3/4 della sua lunghezza.

Chiudere con filo o con un elastico 

A seconda di come vi piacerà fare il coniglietto e di quanto grande è il calzino, potete chiudere il calzino in tre punti con l’elastico o con un filo resistente da stringere molto bene. Avrete quindi il corpo e la testa, o ancora la codina, il corpo e la testa.

Ricavare le orecchie dalla parte finale della calzina

Con la parte finale della calzina, quella che rimane non riempita dal riso, si possono ricavare le orecchie del coniglietto. Tagliate in due la parte alta della calzina e rifinite le due parti ottenute facendole diventare delle orecchie

Decorate il coniglietto 

La base del coniglietto è pronta. Ora non resta altro che decorare il pupazzo con nastrini e campanellini. Con i bottoni si possono ricavare gli occhi, occhi che possono anche essere disegnati con un semplice pennarello per stoffa.

Ecco in un video la spiegazione di come procedere

Idee per realizzare coniglietti di Pasqua con calzini spaiati

E per avere idee e suggerimenti non solo sul procedimento, ma anche su come realizzarli, ecco alcuni esempi di coniglietti di Pasqua con calzini.

coniglietti di Pasqua calzini rosa

Questi con i calzini rosa sono bellissimi, e un po’ più complessi da realizzare solo perchè rifiniti meglio. Il tutorial prevede l’utilizzo di ago e filo e che i coniglietti siano riempiti di bambagia. Ma sono bellissimi!! Tutorial: we-are-scout.com

coniglietti di Pasqua calzini rosa

Oltre ai coniglietti, potreste realizzare anche dei simpaticissimi pulcini di Pasqua, come questi che vedete in foto. Guardate di che colore avete le calze e sbizzarritevi! Tutorial: thekeeperofthecheerios.com

coniglietti di Pasqua calzini

Eccone altri, rosa e grigi. In questo caso è stato aggiunto anche del feltro bianco per la pancia del coniglio, oltre agli occhietti adesivi e a denti e naso realizzati ugualmente con il feltro. Tutorial: apumpkinandaprincess.com

 

 

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/