Da 17 gennaio 2010 6 Commenti Leggi tutto →

Maschere di Carnevale da fare con i bambini

Carnevale, la festa più divertente dell’anno! Si può dare libero sfogo alla fantasia, e i bambini di fantasia ne hanno proprio tanta!!! Dunque ecco oggi qualche idea per delle divertenti maschere in cartoncino semplici da realizzare anche con l’aiuto dei vostri bambini.

Il cagnolino

Materiale: cartoncino bianco, cartoncino nero, un pezzo di elastico

Riprodurre e ritagliare dal cartoncino bianco le parti che compongono la maschera. Sul cartoncino nero disegnare e ritagliare le macchie, il naso e il sopracciglio destro. Incollare con cura i pezzi neri sulla maschera. Incollare le due orecchie alla maschera. Con il pennarello rosa dipingere l’interno.

Piegare il musetto lungo le linee tratteggiate. Con la cucitrice o con la colla fissare il muso alla maschera in modo che le lettere di riferimento corrispondano, altrimenti…succede un disastro!

Paperino

Materiale: Cartoncino bianco, spugna da 2-3 mm o cartoncino giallo, elastico.

Riprodurre il disegno sul cartoncino e ritagliare le sagome che compongono la maschera. Preparare i fori per inserire il becco. Dipingere la maschera con i pennarelli colorati e le matite. Colorare la lingua.

Inserire il cartoncino giallo nei buchi D-E-F e infilare la lingua nel foro E. Mentre nei fori A-B-C fissare l’altro cartoncino giallo. Piegare il cartoncino che servirà ad appoggiare la maschera sul naso lungo le linee tratteggiate. Incollare sul retro della maschera, facendo combaciare le lettere X.

Il coniglio

Materiale: Cartoncino bianco, elastico

Ricopiare sul cartoncino le parti che compongono la maschera e ritagliarle. Disegnare con i pennarelli l’interno delle orecchie, il naso e i due dentoni. Con le matite colorate dipingete le due guanciotte.

Incollare le orecchie e fissare il musetto (X). Piegare un po’ il mento all’indietro in modo che sporgano i denti.

Ed ora vediamo come fissare le maschere al viso.

Ritagliare due rettangoli di cartoncino. Avvolgere più volte l’elastico attorno al primo e fissarlo con un punto metallico. Incollare il cartoncino sul bordo interno della maschera. Misurare la lunghezza dell’elastico necessaria per tenere ben salda la maschera. Tagliare l’elastico in eccedenza e fissare nello stesso modo anche l’estremità opposta.

Fonte: dal libro “Per fare: Maschere, Mascherine, Mascheroni”

6 Comments on "Maschere di Carnevale da fare con i bambini"

Trackback | Commenti RSS Feed

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/