Da 16 maggio 2011 0 commenti Leggi tutto →

Geomag, il gioco italiano prodotto in Svizzera

ADV

Geomag è un gioco di costruzioni basato sui principi dell’elettromagnetismo, inventato nel 1998 da un ingegnere italiano che ha scelto l’anonimato. E’ costituito da barrette e sfere metalliche magnetizzate, la cui forza di attrazione consente di costruire sistemi tridimensionali anche giganteschi.

Il gioco è prodotto e distribuito da italiani in Svizzera – a Novazzano (Canton Ticino) dal 2003 – tutti frontalieri residenti nelle province di Como, Varese, Verbania, che vanno a lavorare oltre confine perché gli stipendi sono molto più alti che in Italia. L’azienda si è spostata qui dalla Sardegna nel 2003, nel 2010 è fallita a causa di una gestione sconsiderata, ma un gruppo di investitori è riuscito a farla rinascere.

Secondo la rivista “American Scientific” Geomag è “il miglior gioco da regalare”; viene studiato dall’Università Cattolica di Milano per le sue potenzialità per l’apprendimento scolastico; la Biennale di Venezia lo vuole per i suoi laboratori didattici e l’Associazione per l’insegnamento della fisica l’ha inserito nel programma d’attività per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Viene usato nelle scuole, presso università, musei della scienza e ospedali.

Su You Tube si trovano video di riproduzioni di sistemi matematici, architettonici e fisici realizzati con Geomag. Cosa ne pensate? Affascinanti, vero?

Scrivi un commento