Idee per la nanna dei bambini: le giostrine musicali

Quando organizziamo la cameretta dei piccoli uno dei primi acquisti che si tende a fare, dopo aver scelto il lettino che ospiterà il nuovo arrivato, è la giostrina musicale che, azionandosi da sola appena il piccolo si sveglia, potrebbe fargli compagnia in attesa che arrivi la mamma!

Sicuramente la giostrina musicale attira l’attenzione del bambino che si diverte nel vedere roteare sulla sua testolina apine, orsacchiotti, pesciolini, farfalle e per i più grandicelli magari cercano anche, alzando le braccia, di afferrarle! Il tutto naturalmente accompagnato da dolcissime melodie che dovrebbero aiutare a rasserenare il piccolo magari riportandolo eventualmente verso le braccia di Morfeo 😉

Ricordo che la giostrina musicale che ho usato per entrambi i miei marmocchi era della Chicco, aveva una grande rana tutta verde che reggeva 5 animaletti diversi! E’ stata utile per il marmocchietto più grande che di dormire non ne voleva sapere, per lo meno riuscivo con la musichetta a distrarlo per qualche minuto! Mentre per la seconda marmocchietta, non è servita a granchè essendo lei una staccanovista del sonno 😉 così, quando è diventata più grandicella si è divertita a staccare gli animaletti che sono diventati per un po’ i suoi compagni di nanna!

I vostri bambini si calmano quando la giostrina comincia a muoversi e a fare musica?

[nggallery id=180]

Immagini:
giocattolidalmondo.it
toyx.it
culladelbimbo.it
girotondobaby.com

Postato in: Nanna

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/