Materassi: quale scegliere per i lettini dei bambini?

Non c’è nulla, o quasi, di più entusiasmante per una futura mamma delle prime spese per il bambino. Sarà bene però cercare di resistere alla tentazione di saccheggiare i negozi e acquistare solo le cose essenziali e provvedere al resto a mano a mano che ne sorge la necessità. Oggi proviamo a vedere quali materassi è bene acquistare per i lettini dei bambini.

Se avete già il lettino, o ve lo fate prestare da qualcuno, dovrete comunque acquistare un materasso nuovo. I materassi possono essere a molle, in schiuma di lattice o poliuretano espanso. La preferenza di molti va ai modelli in lattice o poliuretano, perché sono più leggeri e meno costosi rispetto ai materassi a molle. In questo caso, scegliere un materasso ad alta intensità di schiuma (circa 24 kg al metro cubo), con zone ventilate sia in alto che a metà.

Viceversa, il vantaggio del materasso a molle è di mantenere la forma più a lungo. Preferite in questo caso i modelli con almeno 150 molle. Per ottimizzare l’impermeabilità e la durata, scegliete un materasso con rivestimenti di vinile, con rinforzi agli angoli.

Di seguito qualche proposta delle aziende.

Si chiama Cucciolo, il materasso di Simam che assicura un riposo tranquillo al bambino. Realizzato in fiberform (fibra traspirante, che si modella sulla forma del corpo), antiacaro in puro cotone o con aloe vera antimacchia è sfoderabile e superleggero. E’ possibile anche trovare Citronello antizanzare un materasso il cui tessuto contiene nano-capsule che, attraverso la pressione del corpo del bimbo, sprigionano una sostanza che allontana le zanzare.

Materasso ortopedico Aerosleep in poliuretano espanso, che si adatta al peso del corpo del piccolo. Rivestimento Baby Protect in puro cotone: anti-polvere e acari, è permeabile all’aria ma non ai liquidi.

Il materasso SuperSoft Italbaby è termo variabile, è rivestito in tessuto spugna 100% cotone, con interno in fibra di poliestere, per garantire al bambino il massimo confort.

[nggallery id=83]

Immagini:
simam.it
aerosleep.it
italbaby.com
sedie.ws

Materassi: quale scegliere per i lettini dei bambini?

Non c’è nulla, o quasi, di più entusiasmante per una futura mamma delle prime spese per il bambino. Sarà bene però cercare di resistere alla tentazione di saccheggiare i negozi. Sarà bene acquistare solo le cose essenziali e provvedere al resto a mano a mano che ne sorge la necessità. Oggi proviamo a vedere quale tipo di materasso è bene acquistare per i lettini dei bambini.

Se avete già il lettino, o ve lo fate prestare da qualcuno, dovrete comunque acquistare un materasso nuovo. I materassi possono essere a molle, in schiuma di lattice o poliuretano espanso. La preferenza di molti va ai modelli in lattice o poliuretano, perché sono più leggeri e meno costosi rispetto ai materassi a molle. In questo caso, scegliere un materasso ad alta intensità di schiuma (circa 24 kg al metro cubo), con zone ventilate sia in alto che a metà.

Viceversa, il vantaggio del materasso a molle è di mantenere la forma più a lungo. Preferite in questo caso i modelli con almeno 150 molle. Per ottimizzare l’impermeabilità e la durata, scegliete un materasso con rivestimenti di vinile, con rinforzi agli angoli.

Di seguito qualche proposta delle aziende di materassi per lettini per bambini.

Si chiama Cucciolo, il materasso di Simam che assicura un riposo tranquillo al bambino. Realizzato in fiberform (fibra traspirante, che si modella sulla forma del corpo), antiacaro in puro cotone o con aloe vera antimacchia è sfoderabile e superleggero. E’ possibile anche trovare Citronello antizanzare un materasso il cui tessuto contiene nano-capsule che, attraverso la pressione del corpo del bimbo, sprigionano una sostanza che allontana le zanzare.

Materasso ortopedico Aerosleep in poliuretano espanso, che si adatta al peso del corpo del piccolo. Rivestimento Baby Protect in puro cotone: anti-polvere e acari, è permeabile all’aria ma non ai liquidi.

Il materasso SuperSoft Italbaby è termo variabile, è rivestito in tessuto spugna 100% cotone, con interno in fibra di poliestere, per garantire al bambino il massimo confort.

Immagini:

simam.it

aerosleep.it

italbaby.com

Postato in: Nanna

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/