Sei diventata mamma da poco, è la tua prima estate con lui e mille dubbi ti assillano. Uno di questi riguarderà magari il come vestire il tuo bimbo in modo tale che non abbia troppo caldo o sia troppo poco coperto. Oggi vediamo insieme tutto ciò che devi sapere su come vestire i neonati in estate, anche di notte.

LEGGI ANCHE: vestiti per bambine fai da te per l’estate 

Abbigliamento neonato in luglio e agosto

Luglio e agosto, ma anche giugno e settembre sono mesi caldi. Come comportarsi con l’abbigliamento dei nostri piccolini? Cosa è necessario avere? Ecco alcuni suggerimenti:

  • tieni presente di dove sei e delle circostanze e agisci di conseguenza: un conto è passare dal caldo al freddo (ad esempio se sei in giro per la città e sai che devi entrare nei negozi), un conto è essere in un luogo dove la temperatura è costante.
  • per essere sicura di non andare incontro a sbalzi di temperatura, portati dietro qualcosa con cui coprire il tuo  bebè, a volte basta un lenzuolino o una copertina leggera di cotone
  • prendi la tua percezione del calore come metro per capire come vestire il tuo bambino: sei in montgna ma è una giornata di sole, fa caldo e tu sei in manica corta? Non coprire troppo il tuo piccolo. (Ho visto neonati girare in estate in montagna nelle giornate di sole e caldo ben coperti con maglioncini e pantaloni lunghi…)
  • nelle giornate di gran caldo, soprattutto di caldo umido, lascia traspirare il più possibile la pelle del neonato, per evitare la sudamina. Come? Semplicemente lasciandolo nudo
  • in inverno e, soprattutto, in estate è bene scegliere per il bebè indumenti in fibre naturali, perfetti per favorire la traspirazione

LEGGI ANCHE: perchè non  bisogna coprire il passeggino del neonato quando fa caldo 

bambina vestita in estate con abitino

Quali sono gli indumenti ideali per vestire un neonato in estate?

Di cosa hai bisogno per vestire il tuo piccolino in estate?

  • pagliaccetti (che sono sempre bellissimi e freschi)
  • vestitini leggeri e traspiranti
  • body leggeri e colorati, da usare anche come pigiamino
  • canottierine e pantaloncini (o gonnelline ampie e leggere)
  • cappellini o bandane
  • una maglietta a manica lunga o un maglioncino di cotone leggero per gli sbalzi di temperatura
  • una copertina leggera
  • un paio di occhiali da sole sarebbero l’ideale se portate il bebè in montagna o al mare

Il body in estate sì o no?

neonato vestito in estate con body

E come regolarsi con il body intimo che tutte le mamme (italiane) mettono per proteggere il pancino dei piccoli?

Il dubbio di molte è se mettere il body sotto vestitini o magliette e pantaloncini. La risposta è già stata data sopra. Se fa caldo no, non è necessario! Anzi, meno indumenti il piccolo ha addosso, meno suda, più la sua pelle respira e non va incontro alla sudamina.

Potete utilizzare il body come indumento, se avete dei bodini simpatici e colorati. Io li usavo spesso come pigiamino per la notte.

LEGGI ANCHE: si deve mettere il bodino in estate? 

Come vestire i neonati in estate di notte

Anche in questo caso tutto dipende dalle circostanze.

Passi le vacanze in montagna o il tuo bimbo dorme in una camera con l’aria condizionata? Scegli un pigiamino in cotone leggero che abbia maniche e gambe lunghe e che abbia coperti anche i piedini (e magari metti sotto anche il body)

LEGGI ANCHE: aria condizionata e neonati, si può?

Se invece non hai l’aria condizionata e non sei a 1300 metri, valuta come è la temperatura della stanza dove dorme il bebè e mettigli un pigiamino che lasci libere gambe e braccia. Ci sono state notti caldissime in cui ho addirittura fatto dormire i miei bimbi col solo pannolino….