Giorni fa, passando per una via del centro, mi sono imbattuta in una vetrina particolarmente originale: si trattava di un negozio di prodotti del commercio equo e solidale che. accanto a collane e monili etnici, esponeva anche delle decorazioni natalizie particolarmente originali: angioletti realizzati all’uncinettoOvviamente, realizzare questo tipo di decorazione natalizia sarà possibile soltanto a chi sa lavorare all’uncinetto. Quindi, sono automaticamete esclusa… ma chi tra voi saprà farlo, sono sicura, troverà questi angioletti semplicissimi da realizzare.

Stanno in piedi perché inamidati, ovvero, il cotone è imbevuto nell’amido di mais o di grano, che potrete trovare in tutti i supermercati. Poi, bisogna dare la forma desiderata e aspettare pazientemente che asciughino.

La testina è in legno (secondo me, potrebbe essere un’idea carina quella di acquistare le palline normalmente usate per profumare gli ambienti. Dopo, basterà dipingere i capelli che fuoriescono dalla cuffietta, gli occhi (chiusi è più semplice) la bocca e un puntino per il naso.

Gli angioletti della vetrina erano realizzati in cotone rosso o dorato, ma all’interno ne ho visti degli altri bianchi e argentati.

Ricordate di creare, sempre con l’uncinetto, una sorta di piccola catenella, che vi consentirà di trasformare queste docorazioni decisamente creative in addobbi per l’albero di Natale!