Favole sottobraccio: racconti per diventare grandi

Favole Sottobraccio – La copertina

I bambini amano le storie. Narrazioni di mondi incantati in cui tutto è possibile. Paesi e città popolati da personaggi straordinari. Leggere o farsi leggere una favola significa vivere un’avventura. Lasciare libero spazio all’immaginazione. Ma non solo per i più piccini… Lo sa bene Roberta Comin, mamma di due bambini che ha appena pubblicato “Favole sottobraccio”.
Una raccolta di nove storie, edita da Marcianum Press in cui, l’autrice, che lavora da anni in ambito legale, si cimenta per la prima volta in questa particolare “impresa letteraria”, dando libero sfogo alla propria vena creativa ed immaginifica, realizzando un universo di personaggi fantastici. Ma non  si tratta solo di bellissime storie. C’è molto di più…
Le trame fantasiose in cui si muovono i protagonisti, infatti sono solo un espediente per poter affrontare con semplicità ed ironia argomenti più ostici. Le favole della Comin sono allegre e divertenti ma soprattutto utili ai genitori per discutere ed insegnare ai propri bambini, concetti e tematiche difficili, ma necessarie per la loro crescita.

Non è semplice parlare con i bambini di autostima, fiducia, rispetto, legalità, amicizia, dolore… Per questo una favola può essere un valido strumento educativo. Attraverso lo stimolo dell’immaginazione e della fantasia è più semplice veicolare questo tipo di contenuti. I concetti riescono ad aderire all’universo dei bambini. Ne condividono immagini e parole.

Sniffy, il topolino

La nuvoletta Pioggina, per esempio ha il dono speciale di regalare sorrisi; il topolino Sniffy ha quello del coraggio e dell’autostima; il puma Yuma ha imparato a credere nelle proprie capacità; il folletto Sorrisetto ha tanti amici perchè ha imparato a rispettare tutti; Valentina la lumachina sa pprezzare il dono della lentezza, di prendersi cura di sé e del proprio tempo…e così via!

Ogni favola è accompagnata ed impreziosita dalle colorate e bellissime illustrazioni di Elena Rosa, che ha raffigurato tutti i protagonisti, animali ed oggetti con il pongo, contribuendo a rendere ancora più accattivante la lettura del volume. Tutte le storie, inoltre sono state sottoposte alla consulenza della psicologa e psicoterapeuta infantile Francesca Turcato.

www.favolesottobraccio.it

Postato in: Libri, Lifestyle
Tags:

1 Comment on "Favole sottobraccio: racconti per diventare grandi"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Elsa scrive:

    Grazie per la segnalazione!

Scrivi un commento