Da 23 dicembre 2011 0 commenti Leggi tutto →

Video: Quali sono le cause del reflusso gastro esofageo?

Qual è la causa?
Esiste uno sfintere tra l’esofago e lo stomaco che da solo non è sufficiente ad evitare il passaggio di materiale tra lo stomaco e l’esofago. Tutti abbiamo dei RGE per rilassamenti transitori di questo sfintere, talvolta però per una serie di fattori meccanici ed anatomici questi episodi diventano più importanti determinando un’infiammazione dell’esofago  responsabile dei sintomi.

Il RGE tende a migliorare col passare dei mesi. Scomparsa dei sintomi nel 55% dei casi entro il decimo mese, nell’81% entro 18 mesi e nel 98% dei casi entro il secondo anno di vita.

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/