Sintomi del concepimento prima del ritardo e del test di gravidanza

Sintomi del concepimento

Come faccio a scoprire se sono incinta, quali sono i sintomi del concepimento ancora prima di un ritardo mestruale e di un test di gravidanza.

Perché sono tante le donne che dicono di aver “sentito” l’avvenuto concepimento.

Esistono infatti dei sintomi che possono far pensare ad un inizio di gestazione. Sono i cosiddetti “fenomeni simpatici della gravidanza” e sono determinati dagli sconvolgimenti ormonali che seguono la fecondazione dell’ovulo. In particolare alla presenza dell’ormone Beta HCG, quello che viene rilevato dai test di gravidanza.

Vediamo insieme i principali.

Seno gonfio

Il seno appare gonfio e turgido. Un pò come succede nel periodo premestruale. Generalmente al tatto si prova sensibilità e un leggero fastidio. I capezzoli sono irritabili e molto sensibili.

Stanchezza

L’aumento di livello di progesterone provoca una sensazione di spossatezza e sonnolenza. Ci si sente affaticate, stanche e si hanno dei colpi di sonno improvvisi.

Nausea

Per alcune donne la nausea mattutina comincia subito. Malessere mattutino sintomatico dell’avvenuto concepimento e che per alcune, in particolare quelle affette da iperemesi gravidica si protrarrà per tutti i nove mesi.

Aumento sensibilità olfattiva

Alcuni profumi che prima erano tollerati risultano sgradevoli. E viceversa. Inoltre si diventa estremamente sensibili ai profumi.

Inappetenza

Non si ha voglia di mangiare e soprattutto così come per gli odori, alcuni cibi che prima erano molto amati diventano fastidiosi e poco piacevoli.

Tensione addominale

Questo sintomo viene confuso frequentemente con il dolore addominale e la pesantezza che affligge alcune donne nel periodo premestruale. Si caratterizza per dolori al basso ventre e una tensione addominale.

Tendenza a urinare  spesso

Scappa sempre la pipì con ancora maggiore frequenza a causa della spinta maggiore sulla vescica da parte dell’utero.

Aumento temperatura

Molte donne notano che la temperatura del proprio corpo aumenta dopo circa 15 giorni dal concepimento.

Perdite ematiche

Lo spotting da impianto può essere confuso con quello premestruale. Questo tipo di perdite si verifica però raramente nei casi in cui  l’embrione attecchisce alle pareti dell’utero e questo si espande causando un leggero sanguinamento.

Sbalzi d’umore

Il livello degli ormoni, soprattutto degli estrogeni può causare sbalzi d’umore. Quindi non preoccupatevi dei cambiamenti repentini del vostro umore.

Da ricordare

Tutti questi sintomi possono essere causati dall’avvenuto concepimento. Ma la diagnosi di una gravidanza va effettuata non solo basandosi sulla presenza di uno o più fenomeni nella propria condizione di salute ma tramite test specifici e la conferma del ginecologo.

Articoli consigliati

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/