Tra i punti del ricamo, il festone è uno dei più semplici da realizzare. E’ il punto che solitamente si utilizza per rifinire i lavori con il feltro e il panno lenci, e lo si può insegnare anche ai bambini. Oggi vediamo insieme come fare il punto festone per rendere ancora più belli i nostri lavoretti con il feltro e con il panno lenci.

LEGGI ANCHE: lavoretti di Natale con il feltro 

Come fare il punto festone: spiegazioni e video

bambina impara a fare il punto festone

Materiali necessari

Prima di iniziare a vedere come fare il punto festone, occupiamoci del materiale necessario.

Avrai bisogno di:

  • Ago con punta e cruna grandi
  • Filo da ricamo tipo moulinè a 6 o 4 fili (ma anche di meno, se non volete un punto troppo marcato) o anche un filo di lana
  • Un ditale (se ti piace usarlo)
  • Forbicine da ricamo
  • Stoffa (feltro, panno lenci, ma anche tela di cotone, lana)

LEGGI ANCHE: come fare le roselline a punto vapore 

Come fare il punto festone: i passaggi

Vediamo quindi quali sono i passaggi per fare il punto festone.

Il punto festone è semplice: basta uscire con l’ago dalla stoffa, passare intorno al bordo del lavoro e rientrare con l’ago a una certa distanza che sarà sempre la stessa per tutto il ricamo. In questo modo avrai formato un cappio, uscendo con l’ago passa dentro al cappio, esci e tira. Ricomincia da capo.

Per capire meglio come procedere nei passaggi, ecco un paio di video che mostrano i passaggi.

Una spiegazione semplice semplice

Un altro video che spiega prima i passaggi e poi ti fa vedere come si ricama

La difficoltà del punto festone sta nel riuscire a fare i punti tutti della stessa altezza ed equidistanti. Per aiutarti ci sono diversi trucchi.

Questo che vedi in foto può essere un modo per fare i punti alla stessa distanza

come fare punto festone

 Foto: crafty.house

Per avere i punti alla stessa altezza, invece, potresti segnare col gessetto da sarta una linea a mezzo centimetro dal bordo del feltro o dell’oggetto che stai ricamando. Se, come accade spesso, non puoi lavare i tuoi oggetti e quindi eliminare la linea che hai segnato, usa il tuo stesso dito come rudimentale riga per avere un riferimento.