Svezzamento: quale yogurt dare ai neonati?

yogurt

Lo svezzamento è iniziato e spesso i dubbi sono tanti. La neo mamma alle prese con una nuova modalità di nutrire il proprio bimbo ha tante domande. Una di queste può riguardare la merenda del bebè e lo yogurt. Davanti a un’offerta commerciale così ampia, la domanda è quasi immediata: cosa è meglio per lo svezzamento del piccolo? Quale yogurt dare ai neonati?

LEGGI ANCHE: 5 cose da sapere prima di iniziare lo svezzamento 

I benefici di questo alimento

Perchè i pediatri consigliano lo yogurt per lo svezzamento? Perchè è uno spezza pasto ideale, per il suo basso contenuto calorico, perchè è leggero e facile da digerire ed è un valido sostituto del latte. Anche lo yogurt, infatti, fornisce un certo apporto di proteine, di vitamine del gruppo B e soprattutto di calcio e fosforo, importanti per la salute delle ossa. Essendo un latte fermentato, lo yogurt ha percentuali basse di lattosio, elemento che spesso genera intolleranze, e offre benefici per la flora batterica.

bambino che mangia yogurt

Quali yogurt dare ai bambini per lo svezzamento?

La premessa fondamentale da tenere presente quando si parla di dieta dei piccoli è quella di non eccedere con gli zuccheri. Ecco perchè nella scelta dello yogurt più adatto allo svezzamento si deve preferire quello naturale intero, privo di zuccheri aggiunti.

Quale in particolare? Non c’è una marca migliore dell’altra. Se anche voi siete consumatori di yogurt, offrite ai bimbi quello che utilizzate, fermo restando che sia al naturale. Abituatevi sempre a leggere l’etichetta con gli ingredienti e a capirne le composizioni.

LEGGI ANCHE: la merenda dei bambini ricette facili

E se il bimbo non ama il gusto acidulo di questa merenda?

Come per tutti gli alimenti nuovi, iniziate a introdurre anche lo yogurt a piccoli passi. Cominciate con qualche cucchiaino, per abituare il piccolo ai sapori nuovi e per capire se sono graditi o no.

Suo gradimento, i piccoli potrebbero avere qualche tentennamento, il gusto acidulo dello yogurt naturale può non piacere ai bimbi. Cosa fare in questo caso?

Provate ad aggiungere alla merenda un cucchiaino di frutta frullata. Scegliete i frutti meno acidi e più dolci e provate, i vostri bimbi potrebbero apprezzare.

I vostri bimbi hanno apprezzato questa merenda? Raccontateci le vostre esperienze commentando qui e sulla nostra pagina Facebook 

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/