Come fare la pista delle biglie in spiaggia e regole del gioco

come fare la pista delle biglie in spiaggia

Le vacanze si avvicinano e con loro le giornate passate in spiaggia con i bambini. Cosa organizzare? Posto che ogni bimbo dovrebbe riuscire giocare anche senza il costante suggerimento dei genitori (e pazienza se si annoierà, ogni tanto), oggi vi proponiamo il caro vecchio gioco delle biglie, che è capace di appassionare grandi e piccini e che ultimamente è tornato in auge anche tra i grandi. Come si realizza una pista delle biglie in spiaggia? Quali sono le regole da rispettare. Vediamo di fare insieme un ripasso.

LEGGI ANCHE: 10 giochi da fare in spiaggia con i bambini piccoli

Cosa è necessario per giocare alla pista delle biglie in spiaggia

Cominciamo con l’attrezzatura. Ecco di cosa avrete bisogno

  • un sacchetto di biglie
  • una paletta
  • un secchiello con l’acqua
  • il sederino di qualche bimbo
  • legnetti, conchiglie e altre piccole aggiunte per abbellire e rendere più complesso il percorso

LEGGI ANCHE: come lavare le conchiglie raccolte al mare 

Come realizzare una pista delle biglie?

Trovate una zona adatta alla pista, che per essere divertente deve occupare un po’ di spazio. Il vostro gioco non deve intralciare altre persone o dare fastidio.

Una volta scelto lo spazio, chiedete a un piccolo volontario di potersi prestare a tracciare il percorso. Fatelo sedere, prendetelo delicatamente per le caviglie e trascinatelo in modo tale che con il sedere possa segnare la “bozza” della vostra pista per le biglie.

Ora che avete il percorso, non dovrete fare altro che rendere compatta e resistente la vostra pista. Bagnate la sabbia e con una paletta lisciate e compattate la pista. Con la sabbia bagnata e compatta create anche i bordi. Per rendere più difficile il percorso potreste aggiungere delle montagnette o dei buchi, piastrellare una parte di pista delle biglie con conchiglie e sassolini. Date sfogo alla fantasia e divertitevi insieme ai vostri bimbi.

Una volta imparato a realizzare una pista per le biglie base, potreste provare qualcosa di più complesso. Potreste realizzare delle curve paraboliche, o la classica montagna con percorso a spirale per salire, creare dei tunnel e dei ponticelli.

LEGGI ANCHE: come organizzare una festa di compleanno in spiaggia 

Una volta pronta, la pista per le biglie può essere utilizzata per la gara. Come procedere quindi?

Assegnate a ogni partecipante una biglia, decidete di quanti giri deve essere la gara e l’ordine di partenza.

Uno alla volta i concorrenti faranno avanzare la propria biglia tirandola con l’indice. E il vincitore sarà quindi colui che arriverà per primo a completare il numero di giri stabilito.

Buon divertimento!

 

 

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/